Marion Le Pen lascia la politica, la "migliore" per nonno Jean-Marie Le Pen

10 maggio 2017 ore 11:11, intelligo
Alla fine il Front National si è spaccato ancora di più. Jean-Marie Le Pen con il suo 33% ottenuto alle ultime europee e il titolo di presidente del gruppo nel Consiglio regionale "da due mandati" sarebbe stato matematicamente in lista. Ma nulla alla fine ha vinto Marine e anche Marion lascia la politica. Una storia quella dei Le Pen che sta diventando una telenovela, ma alla domanda su chi vedrebbe volentieri prendere il suo posto alle regionali, il fondatore del FN aveva già risposto: "Non c'è una grande scelta", poi ha definito "eccellente" una scelta che cadesse sulla nipote Marion Maréchal-Le Pen, "sicuramente la migliore". Ma dopo la sconfitta alle presidenziali della zia Marine Le Pen, la giovane si è dimessa da capo d'opposizione del consiglio regionale della Paca. E lo ha fatto lasciando dietro a sé uno sconforto generale. An che perché lei era la cattolica, laica e moderna Marine, cattolicissima e tradizionalista Marion, candidata con successo nel Sud, nella Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Superfavorita, superapprezzata. Non solo dal nonno.
Marion Le Pen lascia la politica, la 'migliore' per nonno Jean-Marie Le Pen
Marion alle manifestazioni del 2013 si avvicinò ai cattolici più reazionari iniziando a credere in quel percorso, diventando contraria alla pena di morte e promettendo di eliminare i sussidi regionali ai centri di pianificazione familiare "perché banalizzano l’aborto". Per non parlare della sua vicinanza alla Manif Pour Tous francese, il movimento apartitico e aconfessionale di piazza nato in opposizione alle leggi sulle unioni civili.  E non basta. Si racconta che alla zia Marine sia preso un colpo anche quando Marion ha iniziato a esprimere simpatie monarchiche. D'accordo solo sul progetto consolidato "per la sostituzione dei francesi di origine con quelli musulmani in certi quartieri", anche se Marine tende a relegare questo pensiero come eccessivo e vuole combattere l'immigrazione senza cadere in quello che vede come complottismo. 

#Front National #MarionLePen #Marinelepen

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...