Alessandra Moretti in India a far festa "ma ammalata": è polemica

15 dicembre 2016 ore 14:42, intelligo
La capogruppo del Pd malata ma in India. Nasce da questo giallo il caso Alessandra Moretti, che dopo quattro giorni di festeggiamenti di un matrimonio a Jaipur di un imprenditore dell'oreficeria di base nella sua Vicenza, raggiunta da Radio Capital, ha dovuto spiegare il viaggio da mille una notte: "Ho avuto la febbre prima di partire, l'8 dicembre.
Ma sono partita perché il viaggio era programmato da tempo. In India mi sono riammalata, come succede a tutti quando si viene qui. E adesso sto rientrando. Ma di cosa mi devo giustificare. Io le ho ricostruito tutta la vicenda. Non sono in un'aula di tribunale e, francamente, mi sembra surreale tutto questo interesse, per il mio stato di salute e per la mia vita privata". 
Alessandra Moretti in India a far festa 'ma ammalata': è polemica
Poi ancora alla conduttrice che incalza: "Ero malata ma sono partita per un impegno programmato da tempo".

Ma altre parole avevano scatenato il panico social, dopo la foto su Instagram con tanto di colori e donne del luogo a farle da sfondo e il bindi al centro del suo bel volto: "Vale più una settimana in India che un anno a palazzo". E ancora: "Un viaggio che apre gli occhi sul mondo". Chissà cosa penserà l'imprenditore sposo facoltoso che l'ha invitata ai suoi festeggiamenti, se ora si sente in colpa per averla messa nei guai. Sicuramente ha ancora qualche carta da giocarsi Alessandra, d'altronde il suo "Sono fuori città...e ammalata da viaggio", forse era etimologico: è stata "ammaliata" Lady Like dalla bellezza delle Indie. 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...