Pirozzi da Amatrice a presidente Regione Lazio: manca l'ok di Salvini

09 marzo 2017 ore 12:23, Americo Mascarucci
L'indiscrezione l'ha lanciata il quotidiano romano Il Tempo. Il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi potrebbe sfidare fra un anno Nicola Zingaretti alla presidenza della Regione Lazio. Lo schieramento sarebbe ovviamente quello del centrodestra. A lanciare l'idea sarebbe stata la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni che ne avrebbe parlato nel corso di una riunione con una delegazione di Forza Italia guidata dal Governatore ligure Giovanni Toti. 
Stando ai rumors da parte forzista sarebbe arrivato un sostanziale via libera: Toti avrebbe accennato la cosa anche a Silvio Berlusconi che pare abbia espresso gradimento sul nome del primo cittadino di Amatrice. 
Fra il dire e il fare però c'è sempre di mezzo il mare.
Pirozzi da Amatrice a presidente Regione Lazio: manca l'ok di Salvini

LE IPOTESI IN CAMPO
Pirozzi per il centrodestra potrebbe davvero rappresentare l'occasione per provare a vincere. 
Il sindaco di Amatrice negli ultimi mesi ha acquisito una forte visibilità mediatica (di cui certo avrebbe fatto volentieri a meno visto che la notorietà è arrivata purtroppo sulle macerie del terremoto) e in più nel Lazio è diventato il simbolo della lotta per la ricostruzione delle zone devastate dal sisma. Chi meglio di lui quindi potrebbe guidare la Regione e gestire con ancora maggior peso e autorevolezza la ricostruzione nel Reatino?
Ma ci sono da considerare altri fattori.
Stando all'indiscrezione de Il Tempo il via libera forzista sarebbe arrivato da Giovanni Toti che come è noto è molto legato tanto a Salvini che alla Meloni. Ma nel Lazio il partito azzurro continua ad essere egemonizzato dal presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani e da Gianni Letta notoriamente di area moderata e poco ben disposti verso Lega e Fdi (non a caso pare furono proprio loro a convincere Berlusconi alle amministrative di Roma a sostenere Alfio Marchini e a bocciare Giorgia Meloni). 
Poi manca il sì di Matteo Salvini e della Lega. In quella direzione nessuno si è pronunciato. E visto il precedente di Guido Bertolaso a Roma, meglio non correre troppo. 
#pirozzi #candidato #regionelazio
 

caricamento in corso...
caricamento in corso...