Come fare un buon decotto di zenzero dalle proprietà anti-influenzali (e non solo)

18 gennaio 2017 ore 16:44, Micaela Del Monte
Lo zenzero è in questo periodo una vera e propria radice "alla moda" viste le sue proprietà che sono un vero tocca sana per la salute. In realtà lo zenzero ha origini antichissime e da sempre viene utilizzato per le sue proprietà antinfiammatorie, antisettiche, antispasmodiche e digestive. In caso di raffreddore, influenza, tosse e febbre, un decotto di zenzero al giorno ci aiuterà a sconfiggere più velocemente la malattia.
Vediamo allora nel dettaglio cosa può fare lo zenzero e come fare un decotto perfetto per affrontare l'inverno (e non solo):

Come fare un buon decotto di zenzero dalle proprietà anti-influenzali (e non solo)
1. Attiva il metabolismo
Grazie alle sue proprietà termogeniche, lo zenzero è molto utile per attivare il metabolismo e riscaldare il corpo. Il decotto allo zenzero risulta quindi particolarmente indicato in inverno, quando le basse temperature producono anche un abbassamento della temperatura corporea.
 
2. Combatte il raffreddore
Se siete alle prese con naso chiuso e sintomi tipici del raffreddore, ecco che il decotto allo zenzero si rivela un alleato efficace. Essendo un potente antinfiammatorio naturale, lo zenzero aumenta le difese immunitarie e combattere in modo efficace questo disturbo. Perfetto da bere alla sere prima di coricarsi.

3. Migliora la digestione
Se soffrite di digestione lenta e avvertite spesso senso di nausea, soprattutto dopo i pasti, affidatevi al decotto allo zenzero. Una tazza dopo pranzo e dopo cena vi aiuterà a stare meglio migliorando la qualità della vostra digestione.

4. Diminuisce il dolore
Se avete mal di testa, dolore generalizzato, mal di denti e così via, sappiate che il decotto allo zenzero può aiutarvi. Ha infatti immediato effetto calmante perché sfrutta le proprietà naturali di questa radice. Provate e vedrete che fin da subito troverete sollievo.

Ingredienti: per 1 tazza
3-4 fettine di zenzero fresco
miele biologico per dolcificare
Preparazione
1. Fate bollire l’acqua in un pentolino.
2. Aggiungete le fettine di zenzero e fate bollire per circa 12-15 minuti. Spegnere il fuoco e far raffreddare leggermente.
3. Dolcificate con due cucchiaini di miele biologico.

Per curare gli stati influenzali, consumarne 2 tazze al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.
Per problemi di digestione consumarne 1 tazza dopo i pasti.
In caso di dolori addominali, nausea in gravidanza oppure mal d’auto etc., consumarne una tazza all’occasione.
caricamento in corso...
caricamento in corso...