Roma e Milano per la giornata mondiale Alzheimer: gli screening gratis

20 settembre 2017 ore 12:58, Micaela Del Monte
Oggi è la giornata mondiale dell'Alzheimer e in tutta italia sono state organizzate iniziative e visite gratuite per aiutare la prevenzione e l'informazione. Secondo il Rapporto Mondiale Alzheimer 2016 ci sono nel mondo 46,8 milioni di persone affette da una forma di demenza (la malattia di Alzheimer rappresenta il 50-60% delle demenze). Questa cifra è destinata quasi a raddoppiare ogni 20 anni, fino a raggiungere 74,7 milioni di persone nel 2030 e 131,5 milioni nel 2050. Sono oltre 9,9 milioni i nuovi casi di demenza ogni anno, vale a dire un nuovo caso ogni 3,2 secondi rendendo la demenza la più importante crisi sanitaria del 21esimio secolo. Soltanto in Italia si contano oggi oltre un milione di malati, che raddoppieranno entro tre decenni.

Roma e Milano per la giornata mondiale Alzheimer: gli screening gratis
Ecco le iniziative a Roma e nel Lazio (come riporta RadioColonna):

In occasione della Giornata Mondiale Alzheimer, test preventivi gratuiti si potranno fare nel pomeriggio di giovedì 21 settembre 2017, a Roma presso l’Istituto Leonarda Vaccari,  Viale Angelico, 22. I test sono a cura della Fondazione IGEA ONLUS che opera in collaborazione con l’Università di Roma. Il test, che si può prenotare ai numeri 3270564759 – 06 375930207, fornisce un controllo iniziale dello stato cognitivo per controllare l’invecchiamento del cervello e il rischio di patologie neurodegenerative.

L’associazione “Sos Alzheimer” in occasione della XXIV Giornata mondiale promuove a Roma il convegno “I numeri della demenza di Alzheimer in Italia. La riorganizzazione delle Uva. Dalla diagnosi all’assistenza”. Ad ospitare l’appuntamento la Sala degli atti parlamentari del Senato “Giovanni Spadolini” (ore 9) per parlare di questa malattia, che in Italia colpisce circa 600mila persone.

Appuntamento domani a Genzano dove dalle ore 9,00 – 13.30 si terrà un convegno dal titolo “Ieri, Oggi e Domani – Terapie non farmacologiche nelle malattie dementigene – protocolli sperimentali applicati” presso l’Istituto San Giovanni di Dio Fatebenefratelli, Genzano di Roma. Per informazioni – tel. 06 937381 – e-mail: pd@fbfgz.it.

A Milano invece giovedì 21 settembre si celebra la Giornata Mondiale dell'Alzheimer, mentre oggi è invece previsto a Milano un convegno pubblico organizzato per discutere delle nuove frontiere raggiunte dalla ricerca scientifica, ma anche di assistenza del malato. Il meeting meneghino, chiamato “Dall'assistenza all'inclusione: come superare lo stigma della demenza”, è uno degli eventi più importanti in seno al programma ‘Ricordati di Me' del Mese Mondiale Alzheimer organizzato dall'ADI (Alzheimer's Disease International), una task force di associazioni, medici e istituti che riunisce oltre 80 organismi nazionali con lo scopo di condividere progetti di supporto, assistenza e ricerca in favore dei malati. L'obiettivo principale dell'evento e di tutti quelli organizzati dall'ADI è quello di “mettere in primo piano la persona con demenza e le sue esigenze, la sua qualità di vita insieme alla sua famiglia”, ha sottolineato la dottoressa Gabriella Salvini Porro, presidente della Federazione Alzheimer Italia.

Per avere informazioni su tutte le altre iniziative in Italia visitare il sito www.alzheimer.it.
caricamento in corso...
caricamento in corso...