Dieta vegetariana ideale per diabetici: strategie sgonfia-grasso

30 giugno 2017 ore 11:18, Americo Mascarucci
La dieta vegetariana è la migliore terapia per combattere il diabete. E’ quanto risultato da una ricerca scientifica americana, presentata nel corso del congresso dell'American Diabetes Association e pubblicato sulla rivista Journal of American College of Nutrition. Lo studio americano has riguardato 74 persone, tutte ovviamente con diabete di tipo 2, ossia la forma più diffusa della malattia. 
Il diabete mellito di tipo 2 (chiamato anche diabete mellito non insulino-dipendente, NIDDM) o diabete dell'adulto, è una malattia metabolica, caratterizzata da glicemia alta in un contesto di insulino-resistenza e insulino-deficienza relativa. Si differenzia dal diabete mellito di tipo 1, in cui vi è una carenza assoluta di insulina a causa della distruzione delle Isole di Langerhans del pancreas.
Il diabete di tipo 2 rappresenta circa il 90% dei casi di diabete, con il restante 10% dovuto principalmente al diabete mellito tipo 1 e al diabete gestazionale. L'obesità è considerata la causa principale di diabete di tipo 2 nei soggetti che sono geneticamente predisposti alla malattia. Il diabete di tipo 2 viene trattato inizialmente con l'aumento dell'esercizio fisico e appunto con modifiche nella dieta. Se, tramite queste misure, i livelli di glucosio nel sangue non vengono adeguatamente controllati, può rendersi necessaria la somministrazione di farmaci, come la metformina o l'insulina.
Dieta vegetariana ideale per diabetici: strategie sgonfia-grasso

LO STUDIO - I pazienti diabetici, uomini e donne sottoposti allo studio erano suddivisi in due gruppi: da una parte quelli che dovevano seguire i principi della dieta vegetariana, dall'altra coloro che hanno seguito una dieta onnivora. Diversa la dieta ma identico il numero di calorie assunte da tutte le 74 persone. A parità di calorie, i diabetici che hanno mangiato seguendo la dieta vegetariana hanno avuto maggiori benefici. E i diabetici vegetariani hanno perso circa il doppio del peso perso rispetto agli altri diabetici. 
La dieta vegetariana era costituita da ortaggi, cereali, legumi, frutta e noci e una sola porzione di yogurt a basso contenuto di grassi al giorno.

RISULTANZE -  La dottoressa Kahleová, in un'intervista che appare su Science Daily, ha dichiarato: "Le diete vegetariane si sono rivelate le diete più efficaci per la perdita di peso, ma abbiamo anche dimostrato che una dieta vegetariana è molto più efficace nella riduzione del grasso viscerale, migliorando così il metabolismo - e conclude, che non è solo utile per coloro che soffrono di sindrome metabolica e / o diabete di tipo 2 - ma è anche pertinente per chiunque decida di gestire il suo peso seriamente e vuole rimanere magro e sano".

#diabete #dietavegetariana #cura 

caricamento in corso...
caricamento in corso...