Dieta dell'anno nuovo, batteri intestinali 'boicottano' peso-forma?

04 gennaio 2017 ore 14:57, intelligo
di Stefano Ursi

Qualche eccesso a tavola, si sa, durante le Feste può capitare. E occorre spesso tornare ad un regime alimentare regolato ed equilibrato, una dieta salutare. Secondo una ricerca della Washington University of Saint Louis, pubblicata sulla rivista Cell Host & Microbe, però, il nostro rigare dritto a livello alimentare potrebbe non avere subito effetto, per via dell'attività di alcuni batteri presenti nella nostra flora intestinale. Lo studio, a cui ha partecipato anche Luigi Fontana, dell'Università degli Studi di Brescia, punta l'attenzione sul 'microbiota'; i ricercatori hanno infatti preso in esame campioni di feci di soggetti che hanno seguito una dieta ipocalorica e ricca di vegetali e di persone che hanno seguito una dieta senza particolari privazioni, notando che i primi avevano un microbiota più diversificato.

Dieta dell'anno nuovo, batteri intestinali 'boicottano' peso-forma?
Lo studio ha poi previsto la colonizzazione di alcuni topi, privi di germi intestinali, con i batteri intestinali dei diversi soggetti. I topi nutriti con la dieta tradizionale hanno reagito in maniera lenta al nuovo regime alimentare ipocalorico: gli studiosi ipotizzano, sulla base di queste risultanze, che i batteri abituati a cibi più ricchi di grassi e calorie, con difficoltà aderiscano ad una nuova dieta più equilibrata, meno calorica e più ricca di vegetali. Con la conseguenza che il calo di peso frena sensibilmente.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...