Racket e droga, falciato nella notte il clan Vollaro: 6 arresti per estorsione

02 marzo 2017 ore 14:49, Americo Mascarucci
Estorsione e lesioni personali, sarebbero queste le accuse mosse nei confronti di sei persone arrestate questa notte a Portici nell'ambito di un'operazione abnti-droga dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco e della stazione locale. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse emesse dalla Procura di Napoli. 
Si tratterebbe di persone ritenute responsabili di attività di racket. Le persone arrestate sarebbero riconducibili alla camorra in particolare al clan Vollaro che sarebbe predominante nella zona.
Racket e droga, falciato nella notte il clan Vollaro: 6 arresti per estorsione

Uno dei 6 arrestati in particolare considerato esponente del clan, dovrà anche rispondere di violazione a obblighi e prescrizioni della sorveglianza speciale.
Come detto gli arrestati sarebbero accusati di estorsione e lesioni personali.
L’indagine nasce dalla denuncia di un tossicodipendente nei confronti dei sei indagati, quando in seguito ad un debito di 500 euro contratto per l’acquisto di cocaina e non onorato era stato aggredito. In quella circostanza riportò una prognosi di cinque giorni per ferite al volto e alle spalle.
L'inchiesta mirata a scardinare un traffico di droga correlato al racket, è coordinata dalla Direzione Distrettuale antimafia di Napoli.
#clanvollaro #6arresti #estorsione
caricamento in corso...
caricamento in corso...