Choc sull'A4, auto sbaglia manovra. Contro bus: 2 morti nelle lamiere

21 febbraio 2017 ore 13:36, Americo Mascarucci
Un incidente mortale costato la vita a due persone si è verificato nella serata di ieri sull'autostrada A 4 in direzione Milano all'altezza dello svincolo per la A 31 nel territorio di Vicenza. Le vittime sono padre e figlio di Ravenna rispettivamente di 79 e 49anni. L'incidente è stato a dir poco pauroso al punto da lasciare sotto choc le tante persone che vi hanno assistito.
Si sono poi formati lunghi chilometri di coda e disagi per gli automobilisti.
Choc sull'A4, auto sbaglia manovra. Contro bus: 2 morti nelle lamiere

La dinamica
Secondo una prima ricostruzione i due viaggiavano a bordo di unaVolkswagen Lupo che avrebbe colpito la cuspide nell’affrontare lo svincolo. Perché ciò sia avvenuto è tutto da chiarire.
L'auto a quel punto sarebbe rimbalzata in A4 mentre sopraggiungeva un pullman. Il bus avrebbe investito la Volkswagen sbattendola a sua volta contro un'altra vettura che però l'avrebbe colpita soltanto si struscio.
Per padre e figlio non ci sarebbe stato nulla da fare, entrambi sarebbero morti sul colpo a causa del violento impatto.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Vicenza e Polstrada di Padova. 
Le due vittime sarebbero inoltre rimaste incastrate fra le lamiere ed è servito l'intervento dei Vigili del Fuoco per estrarre i corpi. Illesi i 40 passeggeri del pullman.
Ferito ma lievemente il conducente della vettura che ha strusciato la Volksvagen.
#A4 #incidente #duemorti

caricamento in corso...
caricamento in corso...