Incubo Salerno-Reggio Calabria, frontale con 4 morti in galleria con lavori in corso

26 giugno 2017 ore 15:06, Stefano Ursi
E' drammatico il bilancio dell'incidente frontale avvenuto ieri in mattinata in galleria nell'autostrada Salerno-Reggio Calabria (A2 Autostrada del Mediterraneo); sono infatti quattro i morti, tra cui un bambino, più due feriti nello schianto avvenuto nella Galleria Jannello, che si trova fra gli svincoli di Laino Borgo e Mormanno, in provincia di Cosenza. L'incidente, secondo quanto si apprende dai media locali che riportano la notizia, in un tratto autostradale interessato dall'effettuazione di alcuni lavori.

Incubo Salerno-Reggio Calabria, frontale con 4 morti in galleria con lavori in corso
Immagine Archivio
A perdere la vita, si legge, un uomo di 40 anni di Pomigliano d'Arco e il figlio di 8 anni, un uomo di 85 anni e una donna di 83. Secondo le prime ricostruzioni, l'incidente è avvenuto fra due auto, una Renault e una Suzuki, una delle quali avrebbe invaso la corsia opposta in un tratto in curva, ma si attende la conferma della dinamica del drammatico incidente. Sul posto sono l'intervento delle squadre Anas, dell'eliambulanza del 118 e della Polizia stradale.

Come ovvio il traffico ha subito, si legge, notevoli ripercussioni e disagi ed è stato deviato sulla viabilità locale, con uscita obbligatoria in direzione sud a Laino Borgo e rientro in A2 a Mormanno e viceversa in direzione nord, passando attraverso la ex statale 19. In queste ore di apprende che il tratto autostradale, dopo che sono stati effettuati tutti i rilievi del caso, è stato riaperto regolarmente.

#SalernoReggioCalabria #incidente #morti #galleria
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...