A 18 anni in moto contro albero: muore sulla Colombo, radici sotto accusa

27 dicembre 2016 ore 8:17, Adriano Scianca
Ha perso la vita schiantandosi con la sua Aprilia Derbi 125 contro un albero sulla Cristoforo Colombo, a Roma: è accaduto a un ragazzo di 18 anni, che ha perso il controllo del mezzo per cause imprecisate ed è andato a sbattere contro un albero mentre si trovava nella corsia centrale direzione Roma. 

A 18 anni in moto contro albero: muore sulla Colombo, radici sotto accusa

Inutili i soccorsi, sul posto sono intervenuti i sanitari che hanno solo potuto constatare la morte. È accaduto al km 24.700 della strada a grande scorrimento, tra via Canale della Lingua e l'incrocio di Casal Palocco. Si tratta del rettilineo che attraversa la pineta di Castelfusano. Il ragazzo era residente nel quartiere romano di Grotta Perfetta. Gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale, Gruppo di Intervento traffico e gruppo Roma X Mare, hanno fatto i rilievi per chiarire la dinamica dell'incidente e deviato la circolazione. 

La strada è stata temporaneamente chiusa ai veicoli in direzione Roma. Il centauro ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro un albero sulla banchina che separa la carreggiata centrale con la complanare. Nel tratto precedente la pavimentazione è deformata dalle radici degli alberi e si sospetta che proprio in questa irregolarità del terreno sia da ricercare la causa del terribile incidente. Un particolare agghiacciante ha reso ancora più drammatico il fatto: il padre lo stava seguendo in sella a un’altra moto ed è sopraggiunto poco dopo sul luogo dell’incidente.
caricamento in corso...
caricamento in corso...