Michael Mantenuto, da 'Miracle' alla tragedia: trovato morto a 35 anni

28 aprile 2017 ore 12:54, Micaela Del Monte
E' morto Michael Mantenuto, l'ex star della Disney, diventato famoso con il ruolo di i Jack O’Callahan nel film Miracle del 2004. L'attore, 35enne, è stato trovato senza vita lunedì scorso nella sua auto dalla polizia di Des Moines, dello stato di Washington. Secondo il sito TMZ Mantenuto si sarebbe sparato un colpo di pistola alla testa. Sposato con Kati Vienneau, aveva due figli: Ava e Leo. A comunicare la tragica notizia pubblicamente è stato il Colonnello Guillaume Beaurpere, comandante della sezione militare di cui Michael faceva parte.

Michael Mantenuto, da 'Miracle' alla tragedia: trovato morto a 35 anni
HOCKEY E CINEMA - Prima di diventare attore per il cinema, Mantenuto, a 22 anni, era un importante giocatore dell’hockey su ghiaccio dell’università del Maine. Per il film diretto da Gavin O’Connor, e interpretato anche da Kurt Russell, aveva accettato la sfida di vestire i panni di una leggenda, Jack O’Callahan – oggi 59enne –, difensore del team statunitense che vinse la medaglia d’oro alle Olimpiadi invernali di Lake Placid nel 1980, battendo l’Unione Sovietica 4 a 3. Match che divenne celebre proprio perché avvenuto durante il feroce scontro tra opposte nazionalità ed ideologie della “guerra fredda”, e che prese il nome di “miracle on ice”. 

TRAGEDIE A HOLLYWOOD - E' l'ennesima tragica morte che ha scosso il dorato mondo di Hollywood: tutti, infatti, ricordiamo Heath Ledger il cui corpo è stato trovato senza vita nell'appartamento di New York nel quale abitava, a soli 27 anni. Nel gennaio del 2008 a causa di una overdose di eroina, fu trovato morto l'attore Brad Renfro, meglio conosciuto come il protagonista della pellicola Il Cliente dove recitò accanto a Susan Sarandon. Sempre all'età di 27 morì l'attore Jonathan Brandis, trovato impiccato con una corda di nylon. I motivi del suicidio non furono mai appurati, anche perché il giovane attore - interprete di pellicole come La Storia Infinita 2 nel ruolo di Bastian e quello di Bill Denbrough nella serie tv IT, tratta dal romanzo horror di Stephen King - si tolse la vita senza lasciare alcun biglietto.

caricamento in corso...
caricamento in corso...