Orrore ad Atlanta, donna massacra marito e 4 figli: giallo depressione

08 luglio 2017 ore 8:44, Stefano Ursi
Orrore in una cittadina vicina ad Atlanta in Georgia, negli Stati Uniti, e precisamente a Gwinnet County: una donna di 35 anni avrebbe massacrato a coltellate il marito di 33 anni e i quattro figli di 2,4,7 e 11 anni. Unica a salvarsi, almeno per ora dalla strage, la quinta figlia della donna, che ha 10 anni che si trova ora ricoverata in gravi condizioni presso l'ospedale pediatrico di Atlanta in gravi condizioni a causa delle ferite da arma da taglio riportate. La donna infatti, secondo le cronache di queste ore, avrebbe accoltellato figli e marito con un coltello da cucina.

Orrore ad Atlanta, donna massacra marito e 4 figli: giallo depressione
img.rep.
Il ritrovamento dei corpi dei piccoli e del marito della donna è avvenuto all'interno della loro abitazione, dove vivevano tutti insieme. Secondo quanto filtra dalle prime ricostruzioni dei media americani che raccontano la drammatica vicenda, la donna soffrirebbe di una grave forma di depressione in seguito alla morte del padre ma al momento sia la dinamica che tutti i dettagli dell'accaduto sono in via di ricostruzione da parte della polizia. La donna, secondo quanto si apprende, è stata arrestata con l'accusa di omicidio plurimo. Gli agenti, secondo quanto riportano le cronache americane, sono rimasti sconvolti quando sono entrati nell'appartamento alle cinque del mattino. Dove hanno trovato la donna, i corpi dei piccoli e del marito morti e la piccola di dieci anni agonizzante ma ancora in vita.

Che ora, come detto, si trova in un letto d'ospedale in gravi condizioni e lotta fra la vita e la morte. I particolari dell'accaduto, come detto, non sono ancora chiari e le indagini serviranno a chiarire come e perché si sia verificata una strage del genere; riportano i media americani che la famiglia si sarebbe trasferita a Gwinnett circa un mese fa dall'Illinois. Secondo quanto si legge non ci sarebbero stati, almeno per quanto filtra ora, sintomi o segni precedenti che potessero far pensare alla possibilità che si verificasse questo tragico evento.

#atlanta #coltellate #marito #figli
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...