Sbanda e viene travolto: grave incidente, 22enne muore sul Gra

09 gennaio 2017 ore 8:37, Adriano Scianca
È di un morto e quattro feriti il bilancio del terribile incidente avvenuto sul Grande Raccordo Anulare di Roma che ha visto il coinvolgimento di quattro veicoli. A perdere la vita è stato un 22enne romano (Valerio L.B., questo il nome della vittima e le iniziali del suo cognome). Quattro i veicoli coinvolti nel sinistro, oltre alla persona deceduta altre quattro persone sono rimaste ferite e trasportate dal personale del 118 in vari ospedali della Capitale, nessuno in pericolo di vita. 

Sbanda e viene travolto: grave incidente, 22enne muore sul Gra

Ancora da accertare l'esatta dinamica dell'incidente, sulla quale stanno terminando gli accertamenti gli agenti della PolStrada di Settebagni intervenuti sul Gra. Secondo una prima ricostruzione la Fiat Punto condotta dal 22enne, avrebbe sbandato per cause imprecisate sbattendo violentemente contro il new jersey per poi fermarsi sulla corsia di sorpasso. Poi l'arrivo di una prima vettura, una Volkswagen Golf, che avrebbe colpito l'utilitaria italiana. Un secondo scontro che ha innnescato una terza carambola che ha coinvolto altre due vetture, una Alfa Romeo Mito ed una Opel Zafira, che nulla hanno potuto per evitare le macchine ferme sull'A90 in seguito al secondo incidente. Le quattro persone presenti a bordo delle tre auto sono poi state accompagnate in ospedali per accertamenti, ma nessuno a quanto sembra in condizioni gravi. 

Il Gra è chiuso in carreggiata interna, al km 35,500, in corrispondenza dell'uscita Prenestina.Il traffico è deviato sull'uscita Prenestina. Sul posto sono intervenute squadre Anas per gestire la viabilità. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione "VAI Anas Plus", disponibile gratuitamente in «App store» e in «Play store». Inoltre si ricorda che il servizio clienti «Pronto Anas» è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800.841.148.




caricamento in corso...
caricamento in corso...