Mega concorso per cancellieri 2017: date di esame, rinvio e quiz

14 febbraio 2017 ore 14:07, Luca Lippi
Pubblicate oggi, 14 febbraio, in Gazzetta Ufficiale (e sul sito del Ministero della Giustizia)  le date delle prove d'esame del Concorso pubblico per 800 posti a tempo indeterminato per il profilo di assistente giudiziario, bandito lo scorso 22 novembre.
Per iscriversi alla selezione i candidati hanno avuto tempo fino al 22 dicembre. Sul sito del Ministero si legge anche che fino al 28 febbraio i candidati “potranno accedere al sistema di acquisizione delle domande esclusivamente a fini di consultazione con possibilità di scaricare la ricevuta e l’ultima domanda di partecipazione inviata”.

LA PROVA
-Scritta: consisterà nella somministrazione di 60 domande a risposta multipla e avrà come oggetto elementi di diritto processuale civile. A ogni risposta esatta verrà attribuito il punteggio positivo di 0,50; a ogni risposta sbagliata o multipla verrà assegnato il punteggio negativo di 0,15; alle risposte omesse non verrà attribuito alcun punteggio.
A questa prova sarà assegnato un punteggio massimo di 30 punti. Per superare la prova è necessario ottenere un punteggio di almeno 22,5 su 30. Anche la seconda prova scritta (avente come oggetto elementi di diritto processuale penale) si articolerà in 60 domande, secondo le stesse modalità della precedente.

Mega concorso per cancellieri 2017: date di esame, rinvio e quiz

-Orale: Il colloquio orale verterà sulle stesse materie delle prove scritte nonché su elementi di ordinamento giudiziario, elementi di servizi di cancelleria e "nozioni sul rapporto di pubblico impiego alle dipendenze della pubblica amministrazione".
Comprenderà, inoltre, l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera a scelta del candidato (tra francese, inglese, spagnolo e tedesco) e dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

CHI PUO’ PARTECIPARE
Il Concorso Cancellieri 2017 è aperto a tutti i maggiorenni in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado. 
dato l’enorme numero di domande che sono pervenute (si parla di circa 200mila iscritti), è stata rinviata di circa 20 giorni la comunicazione delle date di esame, che in tantissimi attendono.
Oltre ai cancellieri, sono ricercate altre figure professionali. In tutto 1000 posti vacanti per il personale amministrativo non dirigenziale all’interno delle cancellerie italiane: 800 posti sono messi a disposizione per vincitori del concorso pubblico con bando di prossima uscita, e 200 sono i posti riservati agli idonei delle graduatorie delle PA già in corso di validità.
Il bando del concorsone del Ministero della Giustizia doveva essere pubblicato a partire dal 21 novembre 2016. Gli scorrimenti in graduatoria verranno avviati dalla data di pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale.
I profili professionali delle 1000 unità da assumere a tempo indeterminato saranno così suddivisi:
-800 posti come assistente giudiziario (nuovo concorso 2017)
-155 posti per assistente giudiziario (scorrimento in graduatoria)
-55 posti per funzionario informatico (scorrimento in graduatoria)
-30 posti per funzionario contabile (scorrimento in graduatoria)

#concorso #cancellieri #date

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...