Anti San Valentino, la giornata del sesso orale conquista i social

14 marzo 2017 ore 21:37, intelligo
E' tra i trend topics di twitter. Si celebra oggi in tutto il mondo la Giornata del sesso orale e della bistecca, nata come ironica forma di protesta contro San Valentino e i suoi cioccolatini, a un mese esatto dalla festa degli innamorati. Un modo anche per parlare dei benifici del sesso orale, spesso argomento tabù, ma anche per sottolinearne i problemi che può causare. Numerosi sono i casi, evidenziati anche da personaggi celebri, di tumore all'orofaringe. Secondo una ricerca spagnola, il numero di donne affette dal tumore orofaringeo, nella parte posteriore della bocca associato a un'infezione da virus a trasmissione sessuale (Hpv), è in costante aumento. In Italia questo virus oggi è la causa del 36% dei tumori dell’orofaringe: i più colpiti sono gli uomini che praticano sesso orale con più partner occasionali e senza protezioni. La prevenzione quindi è, come sempre, l’arma più efficace. 

Anti San Valentino, la giornata del sesso orale conquista i social
L'altra faccia della medaglia è rappresentata dai benefici, evidenziati più volte dai sessuologi
perché il sesso orale "è un amplificatore sensoriale, ma anche un gioco erotico, una valida alternativa alla sessualità penetrativa nonché un’esplorazione di tutti i sensi".
Il post San Valentino prevede un programma ricco: il prossimo 14 aprile, infatti, ci sarà il Cake & cunilingus day, la Giornata della torta e del sesso orale femminile.

#giornatadelsessoorale #salute #bistecca


a.b.



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...