I rischi che non tutti conoscono della pratica sessuale del Rusty Trombone

17 marzo 2017 ore 14:05, intelligo
Cos’è un “Rusty Trombone”? Una moda "sessuale" di cui si parla di più di quanto si faccia, c'è da scommetterci. Alla fine la pratica scandalosa e per certi versi rischiosa per la salute (spiegheremo poi perché), è  l’atto della donna di praticare un anilingus - da qui la parola “rusty” - contemporaneamente eseguire con la mano un'altra prassi, da qui la parola “trombone”. L’equivalente femminile è anilingus e fingering.
I rischi che non tutti conoscono della pratica sessuale del Rusty Trombone
Detto volgarmente è la pratica di leccare l’ano del tuo partner mentre lo masturbi. La pratica è solo una bufala, nel senso che non è vero che è una moda tra i giovani italiani, anzi. Molti eterosessuali ritengono volgari e squallide certe pratiche, tanto più che nei Paesi mediterranei tutto ciò che concerne il sesso anale o la sessualità anale è ritenuto appannaggio esclusivo dei gay. 
In realtà lo stimolo del piacere è collegato si alla parte dei genitali, ma negli uomini anche a quella della stimolazione della prostata, ed è un affare scientifico quello che viene spacciato per trasgressione: l’ano è ricco di terminazioni nervose (come l'utero per esempio) e stimolarlo insieme al pene provoca orgasmi più facili e più  netti. Di fatto però, non perché la bocca ingoia, ci mangiamo i chiodi. C'è chi gode rimanendo nella nature delle cose e c'è anche quello a cui piace provocare più a parole che nei fatti. non abbia letteralmente niente a che fare con l’orientamento sessuale.

RISCHI
Ovviamente prima lanciano la moda, poi ti raccontano i rischi, che sono seri e sono tanti. 
Quando la bocca entra in contatto con l'ano, non solo sei a rischio con le malattie sessualmente trasmissibili (dal papilloma virus in su), ma non ti puoi proprio proteggere perchè se per il pene esiste il profilattico, per l'ano non esiste alcuna pellicola salva infezioni in bocca. Il suggerimento che lascia il tempo che trova è che andrebbe fatto solo con persone che si sottopongono ai test per le mst. Inoltre la bocca può avere un herpes in uscita.
L'anilingus spesso può essere associato alla lingua all’interno. Lì si trova il batterio dell'escherichia Coli, che ultimamente si è fatto molto più forte che in passato e che ovviamente è legato all'evacuazione e quindi trattasi di organismo fecale. Mettere il dito? Se non è lubrificato si rischia lesioni difficilmente curabili se non con terapia antibiotica e comunque farmacologica, evitare di fare movimenti che non siano circolari.
L'igiene è fondamentale, ma essendo una zona che la natura ha deputato all'evacuazione, senza docce anali non è possibile pensare di averla pulita. Un ano poi ha i suoi odori.
Spesso i muscoli anali non sono rilassati, è questo rende la pratica odiosa e fastidiosa per il partner, occorrerebbe stimolare i glutei con le mani e il perineo con le dita. Poi scegli la posizione giusta: il partner deve stare in piedi a gambe leggermente divaricate, mentre la donna deve stare in ginocchio dietro di lui. Il partner può anche stare con il sedere sporgente dal bordo del letto ma il tutto diventa da ridere. 

Detto questo è chiaro che non ha nulla di agevole, né di naturale, né di piacevoli, tra odori cattivi, feci, malattie varie. 

#rustytrombone #rischi #ano #lingua
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...