Mamma scopre violenza sessuale su figlia di 9 anni: 26enne in carcere

18 ottobre 2017 ore 15:10, Americo Mascarucci
Avrebbe molestato una bimba di nove anni. Con questa grave accusa è stato arrestato a Messina un giovane di 26 anni con l'accusa di violenza sessuale su minori. Il Gip del tribunale messinese ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del giovane, che ora è detenuto nella casa circondariale "Gazzi". Sulla vicenda non si hanno notizie approfondite anche perché gli inquirenti starebbero procedendo nel più stretto riserbo data la delicatezza del caso, ma pare che a carico dell'indagato sarebbero emersi gravi indizi di colpevolezza.
Mamma scopre violenza sessuale su figlia di 9 anni: 26enne in carcere

IL CASO
La madre della bimba nei giorni scorsi si sarebbe recata dai Carabinieri denunciando il ragazzo dopo aver notato alcuni strani comportamenti da parte della figlia. Sono così scattate le indagini che avrebbero portato ad accertare le responsabilità dell'uomo facendo emergere a suo carico pesanti indizi. La bimba è stata ascoltata da una psicologa, avrebbe raccontato quanto subito e pare abbia ancora fornito degli elementi utili alle indagini. Da qui quindi l'accusa al 26enne e conseguente arresto. Già nelle prossime ore potrebbe essere sottoposto all'interrogatorio di garanzia da parte del Gip che dovrà decidere se confermare o meno sulla base degli esiti dell'interrogatorio stesso e degli elementi raccolti, la misura cautelare. Come detto le indagini stanno procedendo nel più assoluto riserbo soprattutto allo scopo di proteggere il più possibile la piccola. 

#violenzasessuale #messina #26enne
caricamento in corso...
caricamento in corso...