Gf Vip 2, De Lellis e Predolin omofobi? Arbitri Malgioglio e Signorini

18 settembre 2017 ore 14:08, Luca Lippi
Altra ‘frase shock’ sui gay al Grande fratello Vip. Tutto è nato da un intervento da parte di uno dei concorrenti del reality, Cristiano Malgioglio, che ha voluto affrontare l’argomento dell’omosessualità raccontando della difficile esperienza vissuta e si è lasciato andare a confidenze e rivelazioni. Il paroliere eponendo il suo pensiero ha anche lanciato un appello e un messaggio di speranza a tutti i giovani che non trovano il coraggio di dichiararsi, e ha detto: “Non vi dovete vergognare”.
Gf Vip 2, De Lellis e Predolin omofobi? Arbitri Malgioglio e Signorini
L’argomento non si è ancora esaurito all’interno della casa, e dopo l’esternazione di Marco Predolin, che ha suscitato più di qualche polemica, ecco ora arrivare quella più recente di Giulia de Lellis.

LA FRASE DI MARCO PREDOLIN
È stato oggetto di critiche, la sua frase “non tutti i gay vogliono fare le donne, alcuni sono normali” ha fatto scoppiare il putiferio sui social ed è andata anche oltre. L’ex idolo della tv anni Novanta, rischia grosso, addirittura l'espulsione dal Grande Fratello Vip. Il conduttore si trovava in giardino insieme agli altri coinquilini quando la discussione si è spostata sul tema dell’omosessualità. Si stava discutendo della partecipazione al gioco di Cristiano Malgioglio e di alcuni buffi eccessi del paroliere col ciuffo. Stasera  ci saranno strascichi sulla vicenda, tanto più che a metterci il carico è stata Giulia De Lellis.

LA FRASE DI GIULIA DE LELLIS
Giulia De Lellis ha affermato che secondo lei, i bambini adottati dalle coppie gay, diventeranno gay a loro volta. Una frase shock che ha scatenato l’ira del web: tra chi la insulta e chi l’ha definita omofoba, sono tanti i commenti apparsi sui social. Sicuramente la frase sarà tirata in ballo nella diretta di stasera e che saranno presi dei provvedimenti al riguardo sia per Predolin sia per la De Lellis.

SIGNORINI E MALGIOGLIO
Ci si aspetta che Alfonso Signorini e Cristiano Malgioglio vogliano stigmatizzare le frasi poco eleganti dei concorrenti. I due in passato hanno manifestato una visione piuttosto critica su alcune questione che riguardano l’atro ‘terzo del cielo’. Signorini e Malgioglio, si sono espressi a favore della famiglia tradizionale bocciando in toto quella omosessuale. A proposito del tema, al programma condotto da Paolo Del Debbio “Dalla Vostra Parte” della scorsa stagione, in onda su Rete4, Signorini (richiamando ai fatti di Dolce e Gabbana di mesi fa) disse: “Parlo da omosessuale dichiarato: la famiglia la concepisco nel senso tradizionale del termine, con madre e padre come ha deciso la natura. Ma le dichiarazioni di Domenico Dolce sono assolutamente fuori luogo: non si può definire ‘sintetici’ i figli nati dalla fecondazione eterologa”. D’altra parte anche Cristiano Malgioglio, ha commentato: “L’Italia, rispetto ad altri Paesi, non è abituata a questo dibattito: ritengo però che la presenza di una donna, di una mamma, sia fondamentale”.
Sicuramente stigmatizzeranno le frasi dei concorrenti della casa più spiata della Tv, di sicuro si animerà un dibattito acceso sulla questione, altrettanto sicuramente, però, possiamo sperare in un’analisi intelligente del contenuto delle frasi in oggetto, assicurando la ricomposizione dei fatti all’interno di un contesto che tutto sommato è poco più che ‘chiacchiere da bar’. Sarà il buon senso di tutti a dettare le regole?

#GrandeFratelloVip #Predolin #DeLellis #FrasiOmofobe

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...