Più sesso fra colleghi sotto Natale, le feste aziendali proseguono nel parcheggio

28 dicembre 2016 ore 12:29, Americo Mascarucci
Altro che brindisi natalizio, altro che scambio innocente di auguri fra colleghi di lavoro.
Le cene aziendali, quelle cioè organizzate in prossimità del Natale per lo scambio di auguri fra colleghi di lavoro nasconderebbero delle insidie inaspettate. 
L'occasione degli auguri natalizi sarebbe in molti casi una copertura utile a mascherare per ben altre finalità.
Secondo una ricerca condotta in Gran Bretagna dalla Ann Summers, rivenditore britannico di lingerie e sex toys, 4 persone su 10 approfitterebbero di queste feste per fare sesso con i colleghi.
L'obiettivo della ricerca, che ha coinvolto 2mila adulti, era scoprire la professione in cui si creano più facilmente occasioni di incontri hot tra colleghi. 
Dall'indagine è emerso che il 39% delle persone avrebbe ammesso di aver fatto sesso con un collega durante una festa organizzata per il Natale, mentre oltre il 50% ha raccontato di aver baciato un compagno di lavoro. 
Stando a quanto spiega il Mirror è il parcheggio dell'ufficio il luogo prediletto per gli incontri intimi, tanto da essere stato indicato nel 25% dei casi esaminati; un 21% sceglie la sala riunioni, il 18% opta per un ripostiglio, il 16% la stanza del direttore e un 15% la propria scrivania. 
Meno sorprendentemente, uno su cinque ha rivelato di essersi ritrovato nell'imbarazzante situazione di essersi ubriacato alla festa di Natale.
Più sesso fra colleghi sotto Natale, le feste aziendali proseguono nel parcheggio

Le professioni dove è più probabile avere comportamenti promiscui vedono in testa il settore dell'IT (Information technology) con il 76%; segue il mondo delle professioni legali al 74%, le risorse umane al 72 a pari merito con il settore trasporti e logistica; quindi la finanza con il 71% e il mondo dei media e del marketing al 68%. In classifica anche il comparto salute (52%) e quello scolastico (con il 45%).
Insomma, mogli e mariti state attenti al consorte che vi dice di andare ad una cena con i colleghi di lavoro per scambiarsi gli auguri di Natale. 
Alla cena e al brindisi potrebbe far seguito un finale hot magari con la collega o il collega di lavoro con cui ci si prova quotidianamente senza ottenere risultati.
Vuoi il clima festivo, vuoi qualche bicchiere di troppo, vuoi pure qualche desiderio occasionale, la frittata potrebbe essere servita senza troppe difficoltà.
Con l'aggravante poi di tornare a casa e mostrarsi annoiato con la moglie o il marito, della serie: "Una cena noiosissima cui non si poteva mancare".
Chissà che dopo l'indagine britannica anche la moda delle cene aziendali pre natalizie non passi di moda? Del resto svelato l'inganno......

caricamento in corso...
caricamento in corso...