Roma, che degrado! Sesso sul marciapiede tra spazzatura e turisti

05 maggio 2017 ore 12:51, Micaela Del Monte
Non bastavano i bagni nudi nella fontana di Trevi, il sesso orali in pieno giorno lungo il Tevere o i bivacchi e sfregi sui monumenti storici della Capitale. No, Roma doveva subire l'ennesimo scempio e l'ennesima vergogna. 

Roma, che degrado! Sesso sul marciapiede tra spazzatura e turisti
SESSO IN STRADA
- L'ultimo orrendo e scandaloso atto che la Città Eterna ha dovuto subire è quello che ha visto una coppia fare sesso in strada, sul marciapiede, in pieno centro e tra i turisti e passanti rimasti letteralmente sconvolti.  E' accaduto ieri in piazza Indipendenza, a pochi passi dalla stazione Termini, e a far girare la foto della coppia così presa dalla passione da non potersi contenere è stata la pagina web di Roma fa Schifo, il sito che da anni ormai mostra al mondo intero il degrado in cui è costretta a vivere la Capitale. Come se non bastasse poi il tutto è accaduto in mezzo ai rifiuti, cosa a cui Roma sembra ormai essere del tutto abituata.

CAPITALE ALLO SBANDO - Bagni nudi nella fontana di Trevi e sesso orale lungo il Tevere sono quindi solo alcune delle terribili cose che si è costretti a vivere a Roma in questo periodo. Cose oscene a cui si aggiungono anche atti di violenza come quello avvenuto nella notte al Colosseo dove quattro manichini vestiti da giocatori della Roma sono stati appesi al cavalcavia insieme ad uno striscione di minacce vergognose.



caricamento in corso...
caricamento in corso...