La città ideale dove vivere è Vienna. E le altre? Roma scende...

14 marzo 2017 ore 22:38, Orietta Giorgio
La città migliore del mondo dove vivere non è una novità: Vienna si conferma, per l'ottavo anno di fila, la città con la più alta qualità della vita, secondo la ricerca Quality of Living 2017 redatta dalla società di consulenza statunitense Mercer (vedi il comunicato ufficiale). 

La città ideale dove vivere è Vienna. E le altre? Roma scende...

Il motivo di questo successo?  Mercer sostiene che Vienna si conferma al primo posto grazie alla sua stabilità, alla qualità dei servizi e delle infrastrutture e alle opportunità offerte.

Sul podio insieme a Vienna si piazzano Zurigo e Auckland, al quarto posto troviamo Monaco di Baviera, poi Vancouver, le tedesche Düsseldorf e Francoforte, la svizzera Ginevra, la danese Copenaghen e una new entry: Basilea (ancora Svizzera).

Le città europee quindi vincono sulle altre, sono addirittura otto tra le prime dieci

Le città italiane? Si trovano però più in fondo: Milano si conferma al 41° posto (subito dopo Londra)  Roma scende al 57°, prima di Los Angeles (sei posizioni in meno rispetto al 2016), a causa dei problemi legati alla gestione dei rifiuti.

Le infrastrutture sono considerate fondamentali nel determinare la qualità della vita di una città, la prima classificata nel segmento delle infrastrutture è Singapore.
In fondo alla classifica, su un campione di 230 metropoli in tutto il mondo, è ancora Baghdad.

#cittàideale #Vienna #Roma

caricamento in corso...
caricamento in corso...