Per Android Wear 2.0, Google acquisisce Cronologics e ''indossa'' il futuro

15 dicembre 2016 ore 9:39, intelligo
di Stefano Ursi

Google ha deciso di acquisire la società Cronologics, per miglioare la piattaforma Android Wear. Una mossa importante, forse decisiva da parte di Mountain View per scalare una volta per tutte il segmento degli smartwatch e dei cosiddetti ''dispositivi indossabili''. L'obiettivo pare essere nettamente quello di imprimere una sferzata migliorativa ad Android Wear 2.0 e di presentare a breve miglioramento ad un modello che sappia interessare gli utenti e farli virare verso il dispositivo. La strada è di certo in salita, visto che le altre case produttrici hanno da tempo messo piede nel segmento con ottimi risultati e lavorano su modelli sempre più nuovi e legati alle nuove esifenze del pubblico. In questa collaborazione si punterà molto sul cloud, sulla connettività e sulla possibilità di miglioramento dei servizi integrati con lo smartphone.

Per Android Wear 2.0, Google acquisisce Cronologics e ''indossa'' il futuro
E' stata la stessa Cronologics ad annunciare l'acquisizione: ''La nostra squadra si unisce Android Wear! Abbiamo dato vita a Cronologics nel 2014 e oggi siamo lieti di annunciare la prossima fase del nostro viaggio. Ci stiamo unendo a Google per far crescere il portafoglio di orologi alimentati da Android Wear. Non vediamo l'ora di lavorare con i nostri nuovi colleghi di Google per continuare a spingere la frontiera della tecnologia indossabile e sdegli martwatches con Android 2.0 e oltre''. Insomma, Big G si lancia sempre più nel comparto delle tecnologie indossabili e dunque l'arrivo di novità legate ad Android Wear 2.0 potrebbe arrivare un po' più in là, proprio per lavorare assieme a Cronologics. Che, lo ricordiamo, venne fondata nel 2014 come startup proprio da alcuni ex dipendenti di Google che oggi tornano a lavorare con la casa madre per obiettivi sempre più legati alle tecnologie indossabili.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...