WhatsApp, cancellare messaggi inviati per errore: news e Beta rivelatrici

15 maggio 2017 ore 10:02, Stefano Ursi
Su WhatsApp la possibilità di revocare i messaggi appena inviati, anche nell'applicazione del destinatario, arriverà molto presto e i segnali in questo senso sono molteplici. Non più solamente rumors ma anche un indizio nella versione beta numero 2.17.184 è stata notata questa funzionalità e dunque il momento dell'arrivo di 'revoke' è sempre più vicino. E pare che essa possa chiamarsi 'recall' il che viene proprio a significare un 'richiamo' del messaggio che dunque sparirà non solo dal nostro smartphone, e dalla relativa applicazione di messaggistica, ma anche da quelli del destinatario. WABetaInfo sul suo profilo Twitter mostra una screenshot di come potrebbe essere l'interfaccia dell'applicazione spiegando che la funzionalità è già visibile nella beta, ma ancora non applicabile. E spiega ancora in un altro tweet come la tempistica per il richiamo del messaggio potrebbe essere 512 secondi, ovvero 8 minuti e 32 secondi, invece dei 5 minuti di cui si era parlato fino a ieri.

WhatsApp, cancellare messaggi inviati per errore: news e Beta rivelatrici
Il tweet di WABetaInfo
Ovviamente se prima il destinatario non avrà letto il messaggio e dunque la funzione non potrà più essere applicata. La funzione, comunque, non appena emersa, è stata rimossa dalla beta numero 2.17.185, onde sicuramente perfezionarla in tutta tranquillità. Ma rimane il fatto che a breve arriverà, anche se non è dato sapere quando. Ma non sarà solo questa la novità del popolare servizio di messaggistica istantanea: sono tantissime infatti le novità che il social ha integrato tra le proprie funzioni, come adesempio chiamate e videochiamate, le gif e la modifica delle foto al momento dell'invio. Il social verde ha infatti intenzione di aggiungere una nuova interfaccia per la gestione delle GIF, con la possibilità esplorare per categorie e salvare le GIF preferite. Oltre questo, si parla dell’introduzione di sticker, ma non è ben chiaro in che termini questi verranno implementati.

Nei messaggi di WABetaInfo, infatti, l’unico contenuto che si riferisce agli adesivi che verranno introdotti mostra un set di faccine riprese da Skype. Effettuando il nuovo aggiornamento, sarà possibile anche mettere in evidenza le chat più importanti. Basterà selezionare la conversazione per far comparire una nuova opzione dal menu, chiamata Segnalibro, che consentirà di fissarla in cima alla lista dei contatti. Questa nuova funzionalità per il momento è prevista per un massimo di 3 chat e ciò aiuterà gli utenti a tenere sempre sotto controllo le proprie chiacchierate digitali preferite, a prescindere dall´ultimo utilizzo, senza dover forzatamente scorrere tra tutte le conversazioni.

#WhatsApp #recall #WABetaInfo #novità
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...