WhatsApp si aggiorna con le Storie stile Facebook: come fare

21 febbraio 2017 ore 13:11, Americo Mascarucci
WhatsApp è sempre più Facebook. L'ultima novità riguarda la chat degli aggiornamenti di stato comprensivi di foto, video e gif animate. Con il prossimo aggiornamento arriverà una sezione specifica denominata "Stato" in cui saranno visualizzabili tutte le pubblicazioni dei contatti su WhatsApp. In pratica sarà una sorta di copione delle Storie di Facebook e Snapchat.
Gli aggiornamenti saranno visibili per un massimo di 24 ore dopo le quali scompariranno automaticamente. Come spiegano gli sviluppatori tutti i messaggi avranno assicurata la massima sicurezza grazie alla presenza della crittografia end-to-end e oltretutto potranno essere silenziati proprio come avviene con le altre chat. 
WhatsApp si aggiorna con le Storie stile Facebook: come fare

Come nasce l'idea
 "Quando abbiamo lanciato WhatsApp l'idea era quella di creare un'app per la condivisione di aggiornamenti di stato, poi abbiamo notato che le persone la utilizzavano per comunicare in tempo reale e l'abbiamo ridisegnata rendendola un'applicazione di messaggistica istantanea", ricorda uno dei fondatori della società Jan Koum.
I numeri parlano chiaro: "Ogni giorno - aggiunge - vengono inviati 50 miliardi di messaggi su WhatsApp: questo dato comprende più di 3.3 miliardi di foto, 760 milioni di video e 80 milioni di gif. Nel corso dell'ultimo anno, il numero di immagini condivise è raddoppiato mentre quello di video è triplicato".

Come funzione l'app
La nuova funzione sarà disponibile a partire da mercoledì 22 febbraio. 
L'idea di Mark Zuckeberg è quello di permettere a tutti gli utenti di utilizzare questa funzionalità in ogni sua piattaforma.
Prima della pubblicazione di un breve video o di un'immagine questa potrà essere modificata a proprio piacimento con l'inserimento di scritte, adesivi ma anche disegni a mano e si potranno inserire anche delle GIF. L'utente poi potrà decidere se pubblicare un proprio "Status" visibile a tutti i propri contatti oppure inviarlo in maniera privata ad un singolo compagno o ad un singolo gruppo.

caricamento in corso...
caricamento in corso...