Unicode 10.0, non solo nuove emoji ma più caratteri e script

22 giugno 2017 ore 11:41, Stefano Ursi
È di queste ore il rilascio, da parte del consorzio Unicode, di Unicode 10.0 la cui più grande novità, riportata dai media e dai siti di settore, è l'introduzione di 56 nuove emoji, che verranno implementate all'atto del prossimo aggiornamento che verrà fatto sui dispositivi che lo utilizzano. Il che significa, in soldoni, che per utilizzarle nelle varie piattaforme occorrerà attendere in relazione a quando queste decideranno di effettuare gli aggiornamenti. Per gli amanti delle faccine e dei simboli, dunque, nuovi elementi con cui avere a che fare e da utilizzare nelle proprie conversazioni.

Unicode 10.0, non solo nuove emoji ma più caratteri e script
Photo - (c) blog.unicode.org
In particolare, segnalano i siti di settore citando il portale ufficiale del consorzio Unicode, il simbolo del Bitcoin, due di dinosauri, zombie e tantissimo altro. Il rilascio di Unicode 10.0 non vede però solamente l'implementazione delle emoji, ma anche molte altre novità fra cui ad esempio 8.518 caratteri e 4 nuovi scripts. Come sempre accade, poi, gli analisti hanno già messo sotto la lente di ingrandimento le emoji per capire se rispettino tutti gli standard richiesti e se abbiano tutte le declinazioni richieste. Da questo momento, come detto, saranno dunque disponibili in attesa che i reparti grafici di Apple, Google, Facebook, Microsoft e le altre realtà che ne fanno utilizzo nelle proprie piattaforme si adeguino con aggiornamenti. Zombie, vampiri, elfi e chi più ne ha più ne metta.

Il tutto a confermare quanto questi strumenti grafici abbiano, ormai in maniera chiara e senza possibilità di smentita, modificato e orientato la comunicazione tramite i dispositivi digitali e le piattaforme di messaggistica istantanea; dalle sole faccine, oggi, si è passati rapidamente e come un fiume in piena ai simboli e ai soggetti che in ogni occasione possono fare da sinonimo grafico ad un'emozione piuttosto che ad una reazione. E a quanto pare la ricerca e la realizzazione di nuove emoji non si fermerà tanto facilmente, visto che i servizi di messaggistica e le piattaforme si evolvono in maniera sempre più rapida e costante. Richiedendo sempre, con l'occhio attento alle esigenze della rete, contenuti nuovi e all'avanguardia.

#unicode #emoji #aggiornamenti #caratteri
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...