WhatsApp, aggiornamento estivo: più file da inviare. E più spazio

23 giugno 2017 ore 10:59, Stefano Ursi
Per WhatsApp sarà un'estate di novità, con i prossimi aggiornamenti che promettono novità interessati. E i rumors che circolano in rete, come spesso accade sui social o sui siti di settore, raccontano di implementazioni relative all'ottimizzazione su alcune piattaforme, all'invio di file e allo spazio dedicato agli stessi. Ed è, ancora una volta, l'account Twitter WABeta Info a lanciare in rete alcune indiscrezioni che fanno ipotizzare quel che potrà arrivare con gli aggiornamenti; in particolare ha scritto relativamente alla possibilità di inviare qualsiasi tipo di file ai contatti che abbiamo nella nostra rubrica.

WhatsApp, aggiornamento estivo: più file da inviare. E più spazio
WhatsApp
Una bella novità, visto che fino ad ora l'invio è stato solo per alcuni tipologie di files e non per tutti. Chiaramente questo potrà servire a molti usi, da quello professionale a quello privato, ma di sicuro amplia le possibilità. Poi la questione spazio relativa ai detti files sulle diverse piattaforme; su iOS, per esempio, si dovrebbe arrivare a 128 MB, per Windows Phone intorno ai 104 MB, con Android circa a 100 MB, e per la versione web si arriva a toccare 64 MB. Anche qui utilità per chi lavora o utilizza file di grandi dimensioni e che potrebbe dunque avere a disposizione molto più spazio.

Nelle anticipazioni che il profilo Twitter di WABeta Info lancia, troviamo anche la questione relativa agli status, che si ricorderà sono stati rimessi a furor di popolo tempo fa: nell'aggiornamento beta 2.17.236 per Android dovrebbe essere introdotto un nuovo font e, soprattutto, la possibilità di pubblicare status totalmente focalizzati su link. Intanto, secondo quanto si apprende, dovrebbe essere posticipata la data di fine supporto per alcuni dispositivi. In primis la società aveva comunicato quella del 30 Giugno, ma pare che per alcuni sarà posticipata. WhatsApp aveva spiegato che alcune piattaforme ''non offrono il tipo di performance di cui avremo bisogno per espandere le funzionalità della nostra applicazione in futuro". Ma per chi possiede alcuni cellulari con determinati sistemi operativi dunque sarà possibile ancora aspettare.

#whatsapp #aggiornamenti #files #spazio

autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...