Spazio: le nuove tute di Elon Musk sono un viaggio nella fantascienza

24 agosto 2017 ore 18:52, Giuseppe Tetto
Ci ha sempre abituati a stupire Elon Musk e sta volta lo fa presentando le nuove tute spaziali che gli astronauti potranno indossare per scoprire i segreti dello spazio. L'imprenditore sudafricano dal multiforme ingegno, ha infatti annunciato tramite i propri profili social la nuova tuta sviluppata da SpaceX, la compagnia fondata nel 2002 e che punta ad andare su Marte, pubblicando un'immagine tramite Instagram, promettendo che nei prossimi giorni ne saranno pubblicate ulteriori.


LA TUTA
"La prima immagine della tuta spaziale di SpaceX. Vale la pena notare che funziona davvero, non è un modello", ha scritto Musk, spiegando che la tuta è già stata testata. "E' stato difficile bilanciare estetica e funzionalità", ha aggiunto l'imprenditore. La tuta è destinata all'uso intraveicolare(IV) e non è dunque pensata per l'utilizzo nello spazio aperto, ma all'interno dei veicoli orbitali (es. capsule Dragon) e della ISS. L'obiettivo è fornire agli astronauti tute che li possano proteggere da eventuali depressurizzazioni parziali dell'ambiente o - nel peggiore dei casi - da esposizioni complete al vuoto. Per le "passeggiate spaziali" gli astronauti dovranno continuare a utilizzare le attuali tute fino a che non sarà sviluppato un rimpiazzo. 
MARTE
L’obiettivo di Musk è noto: andare su Marte. La Nasa ha confermato il suo interesse a supportare Elon Musk nel momento stesso in cui tutto sarebbe stato pronto alla missione e, infatti, prevede di mettere sul piatto ben 30 milioni di euro per sostenere il programma Red Dragon nel corso di 4 anni. Ad ogni modo per sapere come il progetto si svilupperà occorrerà aspettare settembre quando al Congresso Austronautico Internazionale di Adelaide in Australia, Musk dovrebbe mostrare i nuovi piani per portare l’uomo su Marte e la tecnologia scelta.
caricamento in corso...
caricamento in corso...