WhatsApp: stufo del messaggio vocale? In una mossa lo traduci in testo

24 luglio 2017 ore 10:45, Americo Mascarucci
Sempre più persone utilizzano WhatsApp per comunicare con amici e colleghi di lavoro e sempre più frequentemente si ricorre al messaggio audio per risparmiare tempo soprattutto quando le cose da dire sono tante e scrivere un testo richiederebbe troppo tempo. Tuttavia non sempre il destinatario del messaggio può trovarsi nella condizionale ideale per poter ascoltare il messaggio: magari potrebbe essere in una riunione di lavoro, al cinema o in qualsiasi altro luogo in cui ascoltare il messaggio potrebbe arrecare disturbo ad altri. Da oggi non sarà più necessario dover uscire dalla stanza perché WhatsApp ha introdotto una funzione che consente di trasformare il messaggio vocale in testo. Così in pochi secondi si può leggere tranquillamente il messaggio proseguendo la riunione in corso o continuando a restare comodamente seduti sulla propria poltrona se si è al cinema, in teatro o in altro luogo chiuso.
WhatsApp: stufo del messaggio vocale? In una mossa lo traduci in testo

COME FUNZIONA
Tutto merito di due studenti della magistrale di Ingegneria e Scienze informatiche di Cesena che hanno lavorato alla realizzazione di questa nuova funzione.
"Il procedimento è molto semplice – spiega Mattia Capucci, 25enne di Villa Verucchio realizzatore della versione iOS - : si seleziona il messaggio audio tenendo premuto a lungo su di esso, dopo di che si seleziona l’opzione “Inoltra” e si preme sul tasto condivisione selezionando tra le scelte “Audio to text for whatsapp” e a quel punto in pochi secondi si ottiene il testo”.
Questa versione dell’applicazione “Audio to text for whatsapp” è disponibile gratuitamente dalla fine di Maggio e ha realizzato poco più di 30 mila download.
Il procedimento quindi si configura in questo modo:
Aperto WhatsApp e notato il messaggio audio che si vuol trasformare in messaggio testuale, si clicca con il dito su di esso, come si fa normalmente per condividere la nota audio che ci è stata recapitata a qualche altro numero della rubrica; a lato non compare più solamente il tasto della condivisione ma anche quello per convertire in una nota audio, come indicato dall’applicazione Audio to Text for WhatsApp. Cliccando su quella spunta si fa partire la procedura di conversione, ed in pochi minuti l’audio è trasformato in una  nota scritta.
In alternativa si può utilizzare un’app di terze parti per la dettatura vocale come ad esempio Voice to Text scaricabile dal Play Store che oltre a permetterci di dettare il testo, lo traduce prima di inviarlo a WhatsApp.

#WhatsApp #messaggioaudio #testo

caricamento in corso...
caricamento in corso...