Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands: prova superata e attesa "social"

26 gennaio 2017 ore 9:29, Andrea Barcariol
Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands: prova superata e attesa 'social'
Arriverà il 7 marzo sugli scaffali dei negozi #Ghost Recon: Wildlands, nuovo capitolo della  serie firmata Tom #Clancy. Questa volta il team Ghost se la dovrà vedere con il cartello della droga Santa Blanca in Bolivia. Ubisoft per lanciare il gioco oltre al trailer ha pubblicato altri due video: uno incentrato sulla missione "The Peruvian Connection" legata ai pre-order e uno sulla personalizzazione dei Ghost. La versione di prova del nuovo sparatutto tattico della ditta Clancy partirà il 3 febbraio e proseguirà fino al 6 dello stesso mese, su PC, PlayStation 4 e Xbox One, con pre-caricamento della beta previsto a partire dal primo febbraio. Tante le novità annunciate che faranno felici i fan del gioco con una certezza: anche questa volta la strategia e il gioco di squadra sono predominanti.

La recensioni dopo le prime prove sono positive, nonostante le aspettative fossero elevate per uno dei titoli più attesi del 2017 e fanno crescere l'attesa tra i fan con un passaparola social che è già partito. Tra le critiche la mancanza di grande originalità con dinamiche e situazioni già viste ma la nuova strada intrapresa dal famoso shooter tattico di Ubisoft è interessante e anche a livelli di paesaggi nulla viene lasciato al caso.
La Bolivia, ad esempio, è stata ricostruita con grande attenzione tra piccoli agglomerati urbani, catene montuose imponenti e foreste ostili.

caricamento in corso...
caricamento in corso...