Pecore, volpi e carlini, WhatsApp si dà agli stickers (come Facebook)

26 maggio 2017 ore 22:35, Micaela Del Monte
E' sempre più il tempo della globalizzazione dei social network. Da quando Zuckerberg ha praticamente acquistato tutto ciò che serve alla comunicazione via app ognuna di queste è diventata simile all'altra sotto ogni punto di vista. Ora è ancora il turno di WhatsApp che sembra non trovare proprio pace. Il social verde continua infatti ad evolversi e ad assomigliare sempre più ai suoi "colleghi". L'ultima novità è quella che riguarda gli stickers giganti, in stile Facebook Messanger per intenderci. 

Pecore, volpi e carlini, WhatsApp si dà agli stickers (come Facebook)
COSA SONO GLI STICKERS -
Sono faccine più grandi che raffigurano animali o ad esempio personaggi buffi. Ad annunciarlo è stato WABetaInfo, account Twitter che di solito è molto ben informato sulle novità in arrivo sull’app di messaggistica. Questa nuova funzione potrebbe arrivare a breve su WhatsApp, ma sarà l’unica che verrà importata da Facebook? Probabilmente no, visto che del 2014 l’app è stata acquisita proprio da Facebook. Secondo le indiscrezioni la nuova funzione riguarderebbe inizialmente i dispositivi iOS, per l’arrivo su Android forse c’è ancora da attendere un po’.

QUALI STICKERS - La lista degli stickers sarà molto vasta. Saranno inseriti i gli apprezzatissimi adesivi della volpe e del carlino. Non mancheranno i personaggi dei cartoni animati. Grazie al loro utilizzo, si potrà facilmente spiegare l'azione che si sta attualmente svolgendo: dalla preparazione del pranzo ad un'alternativa buonanotte. Dietro a questo aggiornamento c'è una spiegazione più che plausibile: gli ingegneri di Facebook, infatti, cercano di venire incontro alle esigenze dei propri utenti. Inserendo questa nuova versione, già molto apprezzata all'interno dell'applicazione Messenger, sarà più facile comunicare.

In questi ultimi giorni intanto la pagina Facebook Commissariato di PS Online – Italia,  ha segnalato una truffa che sta circolando su WhatsApp, questo il testo del messaggio: “Il tuo account WhatsApp Messenger è scaduto. La registrazione non è stata rinnovata scade entro 24 ore, per rinnovare il tuo WhatsApp Messenger 0.99 euro, grazie a seguire il link di rinnovo Verifica. Si prega di rinnovare il più presto possibile per non perdere tutti i media presenti sull’applicazione”. Naturalmente l’app è gratuita, quindi non cliccate su nessun link che vi invita a rinnovare pagando.
caricamento in corso...
caricamento in corso...