News Pokemon Go, dispositivo misterioso pro-sicurezza: "Basta incidenti"

29 gennaio 2017 ore 11:27, intelligo
Basta con i guidatori distratti dalla ricerca dei #Pokemon, con tutto quel che ne consegue in termini di possibili incidenti: da oggi la casa di produzione della app che ha fatto impazzire il mondo sta puntando sulla sicurezza. In una recente intervista ai microfoni di Nikkei, Tsunekazu Ishihara, presidente di The Pokémon Company, ha affermato che in futuro potrebbe arrivare un nuovo accessorio per #PokemonGO. 

News Pokemon Go, dispositivo misterioso pro-sicurezza: 'Basta incidenti'

"Il nostro obiettivo - ha detto - era far giocare le persone all'aperto invece che in casa. I potenziali pericoli a cui potrebbero essere esposti gli utenti troppo concentrati hanno sempre rappresentato un problema. Per evitare rischi abbiamo lanciato Pokemon GO Plus, il dispositivo indossabile collegato allo smartphone, che impedisce che i giocatori guardino costantemente uno schermo. Insieme con Nintendo, stiamo pensando di sviluppare un nuovo dispositivo che possa essere utilizzato con maggiore sicurezza". Il braccialetto intelligente è però andato esaurito in brevissimo tempo. Del nuovo dispositivo non sappiamo ancora nulla, né la data di uscita né di cosa si tratti. 

La stretta sulla sicurezza si è resa necessaria dopo i ripetuti casi di comportamenti rischiosi messi in atto da giocatori troppo assorti nel gioco. Pensiamo solo al caso di Firenze dove una neopatentata di 19 anni è stata fermata mentre guidava contromano. Agli agenti che l’hanno bloccata a seguito dell’infrazione ha detto: “Scusate, cercavo i Pokemon”. Seduto accanto all’automobilista fiorentina c’era il fratello, anche lui distratto dal gioco. Non sappiamo ancora come sarà fatto il nuovo gadget allo studio dei produttori, ma se servirà a evitare casi come questi, ben venga.

AS

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...