#Covfefe, il refuso di Trump diventa virale e lui lancia il contest

31 maggio 2017 ore 14:19, Micaela Del Monte
E' bastato un tweet per mandare in crisi il mondo intero. Donald Trump questa mattina si è svegliato e sul social dell'uccellino ha digitato "Despite the constant negative press covfefe" ("nonostante la costante covfefe negativa della stampa”). Ed ecco che dalla Casa Bianca è partito il toto-significato per cercare di comprendere quello che poteva sembrare un codice. Lui stesso, accortosi del suo errore, ha invitato Twitter a divertirsi nel cercare (o inventare) un significato per #covfefe. E neanche a dirlo in migliaia hanno accolto l'invito del Presidente degli Stati Uniti e hanno cominciato a "giocare". Meme, gif e supposizioni hanno quindi invaso il web facendo schizzare il relativo hashtag in vetta a qualsiasi classifica di Twitter. 

C'è anche chi ha voluto dare un vero significato alla parola diventata ormai virale: un caffè (coffee), poco probabile visto il senso della frase, "press coverage" o "press conference"? Il mistero rimane e in tanti si sono anche cominciati a chiedere  come si pronuncia e perché il presidente l'ha scritto e non l'ha cancellato? Fatto sta che, come detto, anche lo stesso Trump l'ha presa a ridere lanciando il contest sul suo significato.
L'IRONIA DEL WEB  
<
>
caricamento in corso...
caricamento in corso...