Resident Evil 7 "da paura": è già febbre social per l'uscita

04 gennaio 2017 ore 22:50, Andrea Barcariol
Cresce l'attesa per Resident Evil 7: Biohazard, uno dei titoli più attesi dell’anno, che sarà disponibile a fine mese. E' il risultato della campagna promozionale di Capcom che sta lentamente svelando alcuni dettagli sul gioco per incuriosire i tanti appassionati. Questa volta è toccato al lead game designer Hajime Horiuchi parlare dell’atmosfera di gioco durante un’intervista con Xbox: The Official Magazine: “La difficoltà è aumentata leggermente rispetto ai precedenti capitoli ed è assolutamente intenzionale. Vogliamo focalizzarci maggiormente sull’aspetto della paura - spiega Horiuchi - Ci preoccupava il fatto che il gioco fosse troppo facile, che i nemici non fossero un granché e che i giocatori non avvertissero alcuna tensione o ansia. Abbiamo voluto che, persino in una situazione di 1 versus 1, si corre sempre il rischio di essere uccisi”. Frasi che sono subite rimbalzate sui social network generando grande entusiamo tra i fan della serie.

Resident Evil 7 'da paura': è già febbre social per l'uscita
Lo stile sarà quello di Alien: Isolation, ormai diventato punto di riferimento per il genere survival horror.
Il progetto viene visto da molti come una piccola rivoluzione oltre che un notevole cambiamento rispetto ai canoni classici del franchise ma come più volte dichiarato da Capcom il titolo è un vero e proprio ritorno alle origini.
Sembra, inoltre, che Capcom abbia intenzione di supportare Nintendo Switch con Resident Evil 7. Secondo questa indiscrezione, una versione Switch del survival horror sarebbe già in preparazione presso lo sviluppatore nipponico e potrebbe essere parte della presentazione del 13 gennaio. Il publisher vorrebbe supportare sin da subito la nuova console Nintendo portando sulla nova piattaforma uno dei suoi titoli di punta per l'anno appena iniziato.

caricamento in corso...
caricamento in corso...