Netflix, stelline 'cadenti': ora valutazione contenuti in ''pollici''

06 aprile 2017 ore 7:42, intelligo
di Stefano Ursi

Anche Netflix si avvicina al sistema di valutazione dei contenuti caro a Facebook, abbandonando il sistema classico del rating con le stelline per passare a quello del pollice. La similitudine con il mi piace del colosso dei social network di Mark Zuckerberg è evidente. Secondo quanto filtra dalla grande azienda di streaming, che i media riportano per chiarire i perché della scelta, pare che il sistema delle cinque stelline pnon abbia del tutto convinto negli anni; pare infatti che la presenza e l'utilizzo di questo sistema sui siti di ecommerce abbia fatto riflettere i vertici, in quanto esso su tali siti identifica il gradimento di un prodotto e mal si attaglierebbe all'uso su contenuti che vanno valutati sulla base della vicinanza alle abitudini e ai gusti dell'utente. Il sistema del pollice, invece, più veloce ed intuitivo, spiegano, permetterà agli utenti di manifestare il proprio gradimento o meno alla visione di un determinato contenuto.

Netflix, stelline 'cadenti': ora valutazione contenuti in ''pollici''
Facendo sì, in questo modo, che la piattaforma possa evitare in altri frangenti di proporlo all'utente, andando così più facilmente incontro ai suoi gusti e preferenze. Ovviamente, si legge, questo non significa che quei contenuti che dovessero aver rilevato non gradimento non saranno più fruibili, bensì che non verranno mostrati nella homepage della piattaforma, ma potranno sempre essere cercati e in qualsiasi momento visti e fruiti. Insomma, un piccolo cambiamento di rotta per Netflix, che investe il modo di valutare i contenuti e poi, di conseguenza, di fruirne e che si avvicina un po' al modo di apprezzamento o meno di Facebook, per la verità già presente anche in altre piattaforme di vario genere. Ormai le modalità social stanno prendendo il sopravvento nelle abitudini e nei modi di intendere cosa ci piace e cosa no.

#Netflix #Facebook #stelline #pollice #rating

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...