Facebook, un motore di ricerca 'social' per foto e oggetti: sfida ai colossi

06 febbraio 2017 ore 10:24, intelligo
di Stefano Ursi

Un #motore di #ricerca all'interno di #Facebook. Ovviamente non un motore tradizionale, tipo Google per intenderci, ma per ora limitato alle foto e al riconoscimento all'interno delle stesse di oggetti e di luoghi; l'indiscrezione, che vede per ora un test negli Stati Uniti, viene da The Next Web che racconta come la tecnologia utilizzata dal social di Palo Alto per lavorare sull'implementazione di questa funzione, si chiama Lumos. Una tecnologia che sarebbe in grado di permettere, a chi cerca in una immagine, il rinvenimento di un qualsiasi oggetto in essa raffigurato, di qualsiasi genere. Basterà un clic per trovare qualcosa all'interno di una foto, magari vecchia ma archiviata in qualche post sul social.

Facebook, un motore di ricerca 'social' per foto e oggetti: sfida ai colossi
Facebook, un motore 'social'
LA TECNOLOGIA - La tecnologia di cui il sito specializzato parla e che Facebook starebbe testando su questo motore di image search interno, è stato già utilizzato per migliorare l'accessibilità delle piattaforme per i non vedenti e sarebbe in grado di implementare una sorta di 'descrizione' delle immagini e del loro contenuto, permettendo così l'indicizzazione di oggetti presenti all'interno. Potenza dell'intelligenza artificiale applicata al web e alle piattaforme social in questo caso; non sfugge che Facebook stia lavorando da tempo per implementare sempre più le sue funzioni e le sue capacità, al fine di strutturarsi sempre più in maniera integrata, via via emergendo dalla sola funzione social per conquistare sempre più spazi anche fra i servizi tradizionali. Ovviamente declinati al futuro.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...