Samsung Galaxy Note 8, giallo Bixby: ''dual camera'' promette sorprese

07 luglio 2017 ore 9:54, Stefano Ursi
Si rincorrono ormai da settimane rumors e indiscrezioni relative all'uscita di Samsung Galaxy Note 8, prossimo nato della casa coreana. E sono molti gli aspetti su cui gli analisti si concentrano, fra cui la possibile presenza di schermo curvo e di Bixby. Partiamo dal display, che uno degli elementi che più interessano gli amanti del mondo digitale; voci web, infatti, parlano della possibilità che il colosso coreano possa non realizzare il Galaxy Note 8 con schermo curvo, o meglio potrebbe studiare una modalità di curvatura meno accentuata di quanto non sia in Galaxy S8 e S8+.  Ma ovviamente, come sempre in questi casi, occorre prudenza e prendere con le pinze quel che emerge dai rumors online, che servono a dare una direzione ma non certezze.

Samsung Galaxy Note 8, giallo Bixby: ''dual camera'' promette sorprese
Per quanto riguarda Bixby, la questione è essenzialmente se ci sarà o meno il tasto relativo; non sono in pochi quelli che ipotizzano possa non esserci, anche se altri, un mese fa, avevano collegato la presenza del programma di test su Bixby ''Early Test'' alla possibilità che questo arrivasse su Galaxy Note 8; si era creata attorno a Bixby, che nasce come antagonista di Siri di Apple, una grande attesa che purtroppo ha visto rimandare le aspettative. Ora ancora rumors contrastanti e differenti, che mostrano prospettive tutte da analizzare. Ma del dispositivo, Galaxy Note 8, come più volte si è detto, si sa praticamente tutto in previsione della presentazione che dovrebbe trnersi in un evento ad hoc il 26 agosto a New York, con contestuale "ritrasmissione" nelle principali piazze del mondo.

I rumors parlano di doppia fotocamera posteriore, una novità per l'azienda coreana, che dovrebbe essere costituita da un sensore a 13MP con obiettivo grandangolare ed un teleobiettivo da 12MP per permettere zoom fino a 3X. L'hardware del dispositivo dovrebbe essere lo stesso di quello di S8: Exynos 8895 + 4/6GB di RAM per il mercato europeo ed asiatico; Snapdragon 835 + 4/6GB di RAM per il resto del mondo. In molti avrebbero preferito vedere il nuovo phablet con le potenzialità attese di Android O, anche se, a questo punto, sembra essere probabile che il Note 8 comparirà ancora con Nougat per poi passare a 'Oreo' soltanto agli inizi del 2018.

#galaxy #note8 #rumors #bixby
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...