Wapp presenta Speechless: l'app che trasforma gli audio in testo

07 luglio 2017 ore 18:26, intelligo

Nuova interessante funzionalità per Whatsapp. Grazie all’innovativa app Speechless tutti i messaggi vocali si posso convertire in testo. 

I messaggi vocali si possono trasformare velocemente da utile rimpiazzo della parola scritta a pericolosa mania. Sono davvero comodi per chi li invia, specialmente se si hanno le mani impegnate ma chi li riceve non sempre potrebbe essere in grado di poterli ascoltare subito, soprattutto quando se ne ricevono diversi oppure superano il minuto di lunghezza e il luogo in cui ci si trova non ne permette l’ascolto immediato.

Wapp presenta Speechless: l'app che trasforma gli audio in testo
È in queste situazioni che entra in gioco Speechless, neonata piccola app italiana per Android e iOS che trasforma note e messaggi vocali in testo da leggere comodamente sullo schermo. Il software si integra nei menu di condivisione del telefono e appare all’interno di questi ultimi con la sua icona ogni volta che selezionato c’è un file audio: non solo messaggi vocali di WhatsApp quindi, ma anche note personali. Esportandoli tramite l’apposito pulsante vengono caricati nel cloud messo in piedi dagli sviluppatori e convertito da un algoritmo di riconoscimento vocale.

La nuova applicazione però presenta ancora qualche piccolo difetto. Speechless non non funziona in mancanza di connessione e trattandosi di una delle prime versioni, occasionali crash sono ancora possibili.

L’app si scarica gratuitamente e non richiede alcun costo per la conversione delle note vocali non più lunghe di 15 secondi: tramite un acquisto in-app di 2,29 euro è possibile rimuovere questo limite, convertendo qualsiasi nota vocale fino a 5 minuti di durata.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...