Il finanziere 'Lew' Einseberg, nuovo ambasciatore Usa in Italia: chi è

11 luglio 2017 ore 14:45, Stefano Ursi
Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha nominato Lewis M. Eisenberg prossimo ambasciatore degli Stati Uniti in Italia. Lo riferisce la Casa Bianca, che spiega come Eisenberg sarà anche ambasciatore Usa presso la repubblica di San Marino. La nomina di ambasciatore, secondo quanto prevede il sistema americano, deve ora essere confermata dal Senato. ''Lew'', come viene chiamato, ha 75 anni, tre figli e da tempo era favorito per il ruolo di ambasciatore.

Il finanziere 'Lew' Einseberg, nuovo ambasciatore Usa in Italia: chi è
da Youtube
Eisenberg è un repubblicano che da molti viene definito ''moderato'' e tempo fa, riportano i media nel descriverlo, più volte si è definito ''un Thomas Jefferson repubblicano''. Ha studiato alla Cornell University di New York negli anni '60, per poi fare carriera nell'ambito della finanza e dell'economia; è tesoriere dei repubblicani, cofondatore e managing partner di Ironhill Investments. Eisenberg è finanziere, investitore e filantropo. Ha lavorato a Wall Street e poi in Goldman Sachs, dove ha fatto carriera, per poi lasciare nel 1989. E' stato per sei anni presidente della Port Authority di New York e New Jersey, che sovrintende alle infrastrutture dei trasporti dei due Stati. E che aveva realizzato le Torri gemelle distrutte dall’attacco dell’11 settembre 2001.

Proprio l'essere rimasto nel ruolo in quel difficile periodo lo ha fatto conoscere al grande pubblico. Lo scorso anno Trump gli ha chiesto aiuto nella raccolta dei fondi per la campagna elettorale, a cui ha collaborato. Eisenberg sostituirà come ambasciatore John Phillips, imprenditore di Philadelphia a suo tempo designato da Barack Obama; lo si ricorda per l’intervento nel dibattito pre referendario, nel dicembre 2016, quando si schierò per il ''Sì''. Ora, come detto, sarà il Senato americano a dover ratificare la nomina dopo averne testato competenze e capacità.

#ambasciatore #usa #italia #eisenberg
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...