Ritiro o boutade? La Carrà lascia la tv: "Largo ai nuovi" - VIDEO

12 dicembre 2016 ore 9:05, Adriano Scianca
Raffaella Carrà lascia la tv? Parlando con Barbara D'Urso a “Domenica Live”, il caschetto biondo della tv italiana ha annunciato il proprio ritiro. In collegamento da Madrid, ha spiegato di aver rifiutato l'invito a tornare sul piccolo schermo “di casa” per lasciare spazio a nuovi volti. “Ho avuto tantissimo dalla televisione, è tempo di dare spazio a nuovi talenti. Sono contenta della carriera che sta facendo Manuela Zero, che ha partecipato a 'Forte Forte Forte'. Maria De Filippi è brava a lanciare cantanti, il mio sogno era fare lo stesso con le showgirl e con Manuela ci sono riuscita”. 

Ritiro o boutade? La Carrà lascia la tv: 'Largo ai nuovi' - VIDEO


Un'intervista che ha avuto anche momenti di commozione, anche a causa di un omaggio che il programma aveva preparato a Raffaella, ripercorrendo tutte le tappe della sua carriera. Lacrime per la conduttrice quando ha ricordato l'amico Corrado, scomparso nel 1999: “E' stato un compagno impagabile. Con lui, si rideva e ci si prendeva in giro”. Poi, parlando dei suoi esordi, ha detto: “Ho sempre rappresentato il mio Paese al massimo - ha spiegato Carrà - mia mamma non ne voleva sapere che io facessi questo lavoro ma già a tre anni mi hanno iscritto alla scuola di danza”. Barbara d'Urso ha scovato il suo primo provino, a 16 anni, e poi tutte le sue prime trasmissioni in Rai, tra cui un intervento con Mike Bongiorno che le ricorda di essere stata “la prima donna a mostrare l'ombelico in televisione”. 

A proposito di questa parte del suo corpo, ha detto: “In Rai ne ho fatte di cotte e di crude. Quando vedo le immagini, mi ricordo il periodo ma non mi guardo mai perché non mi piaccio mai. Mia madre voleva l’ombelico come un tortellino? Sì è vero. Mia madre non avrebbe mai immaginato che il mio ombelico sarebbe diventato una piccola pietra dello scandalo in Italia”. Tre le molte sorprese che il programma aveva preparato, anche un viaggio nei luoghi dell'infanzia di Raffella Carrà, tra i suoi concittadini. “Sono a Madrid per fare le prove perché mi hanno chiamato per presentare lo speciale per i 60 anni della televisione spagnola. Presenterò da sola in spagnolo e non potevo dire di no”, ha spiegato Raffaella Carrà.

 
caricamento in corso...
caricamento in corso...