Briatore dà lavoro, snobbato: "Parlano solo di lite con Costamagna" - VIDEO

15 marzo 2017 ore 9:48, Adriano Scianca
“Ieri su Briatore @luisellacost centinaia di commenti. Ieri sera ho postato possibilità di lavoro con Cova Monaco nessuno interessato”. Così si legge sul profilo Twitter di Flavio Briatore. Un post che può sembrare sibillino, ma basta scorrere il profilo per imbattersi nell'altro tweet a cui si riferisce l'imprenditore: “Cova MonteCarlo cerchiamo manager e assistant manager con esperienza. Ottimo inglese/francese residenza Sanremo/Nizza”. Il riferimento è a Cova, la storica pasticceria milanese di via Montenapoleone, la cui apertura a Montecarlo sarà gestita, per l'appunto, da Briatore, anche perché il lancio avverrà alla vigilia del Gran Premio di Formula Uno, a maggio. Un annuncio a cui, però, sembra non aver risposto nessuno. 

Ben altra audience ha invece avuto la lite tra Briatore e Luisella Costamagna. Il riferimento è alla lite avvenuta in diretta a Bianco e nero, su La7, parlando della flat tax. Briatore si è subito detto favorevole: “Perché no? Sono convinto che molte persone che vivono in Inghilterra potrebbero spostarsi in Italia e creerebbero indotto. Vengono da noi non per sporcare, ma per spendere”. All’imprenditore ha replicato la giornalista, ospite in studio: “Parla sempre per gli altri e mai per sé, nella sua carriera ci sono più ombre che luci”. A questo punto Briatore ha sbottato e ha attaccato la giornalista. “La Costamagna fa casino per far casino. Se non le vado bene, può prendere, alzare il culo, e uscire”. Una battuta a cui la giornalista non ha voluto replicare. 



#Briatore #Cova #Costamagna
caricamento in corso...
caricamento in corso...