Per Scarlett fuga dai matrimoni, allergica alla monogamia: "Innaturale"

17 febbraio 2017 ore 10:38, Andrea Barcariol
Per Scarlett fuga dai matrimoni, allergica alla monogamia: 'Innaturale'
Matrimonio bocciato senza appello. E' il pensiero di Scarlett Johansson, una delle attrici più sexy di Hollywood che in un'intervista a Playboy ha rivelato le sue idee sull'argomento: "La monogamia non è naturale. L'idea è molto romantica, è una bella idea, davvero e nella pratica può essere una cosa molto bella. Ma non credo che sia naturale essere persone monogame. Credo che la monogamia richieda lavoro. Un sacco di lavoro". L'attrice di Match Point, ora impegnata con Avengers, ha alle spalle due matrimoni falliti: nel 2008 con Ryan Reynolds e successivamente, dal 2012 al 20014 con Romain Duriac, un giornalista francese. "Il fatto che sia un lavoro per tante persone dimostra che non è naturale. lo rispetto, vi ho partecipato, essere sposati è diverso dal non esserlo, anche se qualcuno ti dice il contrario, ma va completamente contro l'istinto di guardare al di là".

"Mi criticheranno per averlo detto" - ha spiegato Scarlett che invece ha usato parole ben diverse per raccontare la sua esperienza di mamma e il suo rapporto con la figlia Rose Dorothy: "Essere incinta è una esperienza importante, profonda. Ma anche il fatto di arrendersi all'evidenza che con i bambini devi lasciar andare le tue aspettative e che non si può avere sempre il controllo della situazione ti cambia molto".

#scarlettjohansson #matrimonio #monogamia
 



caricamento in corso...
caricamento in corso...