La Maturità si passa con la dieta Coldiretti: per gli esami non serve caffé

19 giugno 2017 ore 15:36, intelligo
C'è una dieta per ogni esame. Cosa mettere nel piatto dello studente che si prepara alla maturità lo consiglia Coldiretti che si unisce alla lunga lista di suggerimenti che finora si possono riassumere in cereali integrali, frutta, verdura e carni bianche. Non solo: fondamentale bere almeno 8-10 bicchieri d'acqua al giorno. E cosa è meglio dei pomodori che contengono vitamina C ma anche fibra, sostanze fitochimiche, licopene e altri componenti utili alle attività celebrali? Quanto alla carne in questo caso preferire alle rosse, tra le carni bianche su tutte il pollo perché contiene pochi grassi, una discreta quantità di proteine e molti dei singoli nutrienti essenziali per il corretto sviluppo del cervello e l'ottimizzazione dell’attività cognitiva. Quanto alla frutta aiuta a rilassarsi e a combattere il grande caldo al contrario dell’abuso di caffè che è un errore: provoca eccitazione, ansia ed insonnia che fanno perdere concentrazione e serenità avverte Coldiretti.
La Maturità si passa con la dieta Coldiretti: per gli esami non serve caffé
L'associazione, in questo caso si è fatta amica degli studenti stilando una lista degli alimenti “promossi e bocciati”. 
VERDURE SI: Al primo posto la lattuga, seguita da cipolla e aglio,con proprietà sedative che conciliano il sonno. Bene anche un bicchiere di latte caldo.
CONDIMENTI NO: evitare cibi con sodio in eccesso per cui vanno banditi curry, pepe, paprika e sale
Tra i cibi che aiutano a rilassarsi quelli con presenza di aminoacido, il triptofano, che favorisce la sintesi della serotonina, il neuromediatore del benessere e il neurotrasmettitore cerebrale che stimola il rilassamento.
DOLCI NI: un buon dolcetto ha i carboidrati semplici ed è antistress, idem infusi e tisane con miele. Però attenti una dieta troppo ricca di grassi e zuccheri o di calorie può arrecare danni, attraverso i radicali liberi, le strutture cerebrali, come le sinapsi e ridurre le funzioni cognitive.
ERRORI TIPICI: Evitare di fare affidamento sugli integratori alimentari e sulle bevande energetiche per avere più energia durante lo studio. Se è vero, infatti, che queste possono dare una spinta rapida, nel lungo termine gli alti livelli di caffeina contenuti in queste bevande possono aumentare l'irritabilità e influenzare il sonno. Berne molte può anche portare a problemi di salute come la pressione alta e, se contengono zucchero, anche a un aumento di peso. 

#coldiretti #dieta #maturità
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...