Addio a Neil Fingleton, il gigante inglese: dal rugby al Trono di Spade

27 febbraio 2017 ore 10:58, Americo Mascarucci
Addio a Neil Fingleton, l'uomo più alto del Regno Unito noto soprattutto per aver interpretato un gigante nella serie HBO Il trono di spade. E' stato stroncato da un infarto a soli 36 anni. Cestista professionista dal 2004 al 2007, ha militato nelle squadre Boston Frenzy, Tees Valley Mohawks, CB Illescas e CB Ciudad Real, giocando peraltro anche in Italia. 
Poi è iniziata per lui una breve carriera tra cinema e tv, con brevi apparizioni in virtù del suo fisico da guinness dei primati. 
Addio a Neil Fingleton, il gigante inglese: dal rugby al Trono di Spade

L'altezza spropositata
Era famoso in tutto il mondo anche per la sua altezza: era alto due metri e trentadue centimetri e non a caso era considerato l'uomo più alto della Gran Bretagna e aveva ottenuto anche il riconoscimento da parte dello Show dei record.
Il primo ruolo sul piccolo schermo è stato proprio quello di Mag the Mighty ne Il Trono di spade nel 2014, seguito da quello del Re Pescatore nella nona stagione di Dottor Who. Era apparso nel documentario del 2007 Superhuman: Giants.
Neil nel 2007, a causa della sua statura esagerata, aveva detto che creava scalpore in ogni luogo in cui si recava al punto che erano sempre di più le persone che volevano farsi fotografare con lui. Fatto questo che tuttavia rivelò non imbarazzarlo affatto. 
#Neil Fingleton #morte #tronodispade

caricamento in corso...
caricamento in corso...