Eurovision 2017, tutti pazzi per Gabbani: dove vedere la finale stasera

13 maggio 2017 ore 10:01, Americo Mascarucci
Stasera 13 maggio 2017 in diretta da Kiev andrà in onda la finale di Eurovision Song Contest 2017 che decreterà il vincitore di quest'anno. I favori dei pronostici sono tutti per l'italiano Francesco Gabbani e il suo Occidentali's Karma. Secondo le diverse agenzia di scommesse la corsa per il vincitore di Eurovision si giocherà principalmente tra Italia e Portogallo.
Eurovision 2017, tutti pazzi per Gabbani: dove vedere la finale stasera
.

PRONOSTICI - Ma andiamo a scoprire questi promostici: secondo quelli riportati da Eurovision World che raccoglie le quote dei vari bookmakers, Gabbani rimane stabile come candidato numero 1 alla vittoria ma il Portogallo rappresentato da Salvador Sobral segue di stretta misura. Terza la Bulgaria con il giovanissimo Kristian Kostov di soli 17 anni, già partecipante all’X Factor bulgaro. 

EUROVISION - L'Eurovision Song Contest 2017 è la 62ª edizione dell'annuale concorso canoro in programma nel 2017 nella città di Kiev, in Ucraina; la nazione, che ha vinto l'edizione precedente concorrendo con la canzone 1944 di Jamala, aveva già ospitato l'evento nel 2005. Questo è il quarto evento dell'Eurovision che si svolge in Ucraina (dopo l'Eurovision Song Contest 2005, il Junior Eurovision Song Contest 2009 ed il Junior Eurovision Song Contest 2013).
Il concorso si divide in due semifinali e una finale.
Il 17 ottobre 2016 è stato annunciato che la divisione europea di Visa è partner ufficiale dell'evento anche per questa edizione.Il 1° dicembre 2016 sono stati annunciati i due produttori esecutivi dell'evento: Victoria Romanova (capo delegazione dell'Ucraina all'Eurovision Song Contest dal 2007) e Oleksander Kharebin (Direttore Generale ad interim della NTU).
Dopo alcune speculazioni fatte da alcune testate russe, inglesi e tedesche riguardo alla rinuncia dell'Ucraina del diritto di organizzare l'Eurovision e allo spostamento di esso in altra sede l'8 dicembre 2016 la UER ha confermato definitivamente Kiev come città ospitante.
Il 30 gennaio 2017, il giorno prima dei sorteggi delle semifinali, è stato annunciato che lo slogan di quest'edizione sarebbe stato Celebrate Diversity mentre il logo una collana di perle ucraina conosciuta come Namysto. Il giorno dopo, in concomitanza con i sorteggi delle semifinali, è stato annunciato il progetto del palco

DOVE VEDERE LA FINALE - La diretta per l'Italia sarà dall'orario delle 20:35 su Rai 1, l'inizio della gara è previsto per le 21:00, con commento di Flavio Insinna e Federico Russo inviati in Ucraina. Per chi volesse vedere l'evento in streaming è possibile collegarsi dalle 20:35 su www.rai1.rai.it, altrimenti in audio originale è possibile seguirlo con lo streaming del canale ufficiale Eurovision su YouTube, si parte alle 21:00 ora italiana. La finale dell'Eurovision 2017 è ascoltabile anche in radio su Rai Radio 2 dalle 21:00 col commento di Andrea Delogu e I Sociopatici. 

IL COMMENTO DI GABBANI - Francesco Gabbani intervistato da Vanity Fair si dice comunque soddisfatto indipendentemente dall'esito finale
"Stavolta sono arrivato riposato rispetto all’ultima prova - ha detto - quando mi sono esibito dopo una giornata molto lunga, ero giù di voce e ho un pò’ strafatto. In questa ho cercato di mantenermi. È andata bene.Il livello è altissimo, a livello tecnico e produttivo c’è una grandissima attenzione, da tutti i punti di vista. L’atmosfera in generale, anche se è una competizione, è di grande condivisione. Tra gli artisti c’è voglia di conoscersi, di scambiarsi emozioni. E poi ci sono le interviste, segno che c’è tantissima attenzione internazionale e non può farmi che piacere".
Eurovision 2017, tutti pazzi per Gabbani: dove vedere la finale stasera
Il singolo Occidentali's Karma, pubblicato il 9 febbraio 2017, e vincitore del Festival di Sanremo 2017 ha riscosso grande successo commerciale sia in Italia - dove raggiunge e mantiene la prima posizione della classifica per tre settimane consecutive - sia in Europa, entrando nelle classifiche di altre quattordici nazioni. A solo una settimana di distanza dalla sua pubblicazione, il brano sanremese è stato certificato disco d'oro dalla FIMI per le oltre 25.000 copie vendute mentre la settimana successiva ha ottenuto il disco di platino per il superamento delle 50.000 copie vendute. Inoltre il videoclip del brano ha ottenuto 4.353.802 visualizzazioni su Vevo in sole 24 ore, conquistando così il record di maggiori visualizzazioni in un giorno per un artista italiano.

#eurovision2017 #gabbani #finale

caricamento in corso...
caricamento in corso...