C'è posta per te vince ancora: De Filippi tra staff e pizzaiolo emigrato

13 marzo 2017 ore 9:21, Andrea De Angelis
Può piacere o meno, ma è così. Lei, Maria, è ormai considerata una sorta di fuoriclasse, visto che puntualmente vince la prima serata del sabato sera e quest'anno, appena un mese fa, ha trionfato in quel di Sanremo al fianco di Carlo Conti, regalando anche alla Rai ascolti record. Questa volta però in Rai sono costretti a inseguire, Ballando con le Stelle resta dietro a C'è posta per te e ancora una volta la prima serata del sabato sera se la aggiudica lei, la Maria nazionale. La quale, senza troppi peli sulla lingua, elogia il suo staff e si gode anche una parentesi (tra i momenti più visti della puntata) di storie di emigrati, questa volta però portando sul palco un pizzaiolo.

C'è posta per te vince ancora: De Filippi tra staff e pizzaiolo emigrato
L'OMAGGIO A MEDIASET
Lo abbiamo appena finito di dire, Maria De Filippi ha permesso a Carlo Conti di fare meglio di sempre sul palco dell'Ariston. Insomma, l'asso nella manica vincente per l'esperto conduttore toscano. Eppure lei, che a Sanremo si è così ben trovata, ha subito voluto chiarire per quale realtà lavora da decenni e per chi, salvo clamorose sorprese, continuerà ad impegnarsi. La "dichiarazione d'amore" è così arrivata sabato, durante l'ultima puntata di C'è posta per te: "Questo successo è dovuto al pubblico e a loro che non vedete mai, ma che lavorano dietro le quinte. Volevo dirvi che questa redazione e questa squadra lavora tutto l'anno, quindi se volete scriverci c'è sempre qualcuno che ascolterà le vostre richieste. Recentemente sono stata in Rai, ho ringraziato le professionalità che c'erano lì e devo dire che non sono mai come quelle di casa mia"

IL PIZZAIOLO EMIGRATO
Protagonista del sabato sera, atteso e confermato, anche lo chef napoletano Antonino Cannavacciuolo. La sua presenza è legata a quella di Giuseppe, pizzaiolo emigrato a Berlino per mantenere la famiglia dopo la morte del padre. Il cuoco simbolo delle eccellenze ha regalato al ventenne un corso di cucina e gli ha rivelato una ricetta segreta che senza dubbio il giovane artista della cucina custodirà per sempre con gelosia. Una bella parentesi che avvicina anche i più diffidenti alle storie di migrazione che in questi anni spesso vengono raccontate come soli numeri. Dietro, invece, ci sono persone. Sempre.

#cepostaperte #defilippi #mediaset
caricamento in corso...
caricamento in corso...