Un, due, tre...Fiorella Mannoia gioca alla conduttrice con Angela e "il muro"

15 settembre 2017 ore 10:00, Micaela Del Monte
Dopo la sua imitatrice (Virginia Raffaele) anche Fiorella Mannoia sale sul palco da protagonista assoluta con un "one woman show" disegnato appositamente per lei. Si chiama Un, due, tre… Fiorella! e andrà in onda con un doppio appuntamento in onda in prima serata sabato 16 e sabato 23 settembre su Rai1.

Un, due, tre...Fiorella Mannoia gioca alla conduttrice con Angela e 'il muro'
LE FOLLIE DI FIORELLA
"Se penso al sabato sera penso a Mina, è il mio punto di riferimento. Vorrei almeno arrivare ad avvicinarmi a quelle serate". Ha detto Fiorella Mannoia presentando la sua prima avventura televisiva da conduttrice. "Non dormo da una settimana, ho paura di sbagliare. Ho accettato di fare l'ennesima follia della mia vita. Mi piace rischiare, mettermi in gioco. A una certa età, con tanto coraggio e molta preoccupazione, devi provare nuove avventure". Queste le parole della cantante reduce dal gran successo di Sanremo e dalla performance, nelle vesti di attrice, in '7 minuti' di Michele Placido.

Un varietà fatto di musica e di storie, in cui ci sarà spazio per le emozioni e per l’ironia, per momenti di serietà e momenti di brio. Si presenta così 'Un, due, tre... Fiorella' che avrà come filo conduttore il meglio del repertorio della cantante, duetti inediti e sorprese musicali. "Per la puntata di sabato abbiamo pensato anche a un omaggio a dei grandissimi come Pino Daniele e Lucio Dalla", ha anticipato la conduttrice.

TANTI OSPITI D'ECCEZIONE
Ospiti della prima puntata saranno Ivano Fossati, Max Gazzè, Luciano Ligabue, Gianni Morandi e Clementino per la musica, ma anche l'attore Marco Giallini, la nuotatrice Federica Pellegrini, Sabrina Ferilli e Alberto Angela. "Credo che con questi ospiti e questa scaletta il grande pubblico potrà vedere anche una parte nuova di me, quella ludica, che poi forse è anche quella che mi stuzzica di più. È sabato sera e il pubblico si merita uno spettacolo che sappia anche essere leggero, ci saranno momenti in cui ci si commuove e momenti in cui si ride. Io non sono solo la cantante impegnata delle grandi canzoni d'autore, certo ci sarà anche quella parte di me nello show, ma mi piace anche divertirmi, e con la squadra di lavoro del programma, spero di proporre un varietà che attraversa tutti gli spettri delle emozioni" racconta ancora Fiorella Mannoia.

"La seconda puntata ivinvece sarà una serata femminile - annuncia Fiorella - con Loredana Bertè, Elisa, Emma, Ornella Vanoni e con Gianna Nannini che presenterà il suo nuovo singolo".

UNO DUE TRE STELLA
"Il nome del programma rimanda al vecchio gioco 1,2,3,stella. Ci è venuto in mente perché in studio ci sarà un muro, lo abbiamo chiamato il muro delle parole, su cui ci saranno scritte frasi belle e significative di vari tipi, e su cui gli ospiti che vorranno potranno lasciare un loro pensiero. Il muro non è solo simbolo di divisione, ma da millenni rappresenta anche le culture dei popoli, i loro passaggi; sui muri si gioca, si lasciano frasi d'amore, e mi piacerebbe che alla fine del programma venisse recepito anche come simbolo di unione" ha spiegato Fiorella. Proprio Alberto Angela, durante la puntata, spiegherà il significato del muro.

caricamento in corso...
caricamento in corso...