Amori, dissapori e ammiratori: tutti gli uomini di Ornella Muti

02 ottobre 2017 ore 14:07, intelligo
La bellissima Ornella Muti di tradimenti non ne ha fatti, ma l'unico l'ha raccontato proprio lui e lei non ha gradito. Nell'intervista a “Il Messaggero” una Ornella a tutto campo svela i suoi amori nascosta dietro i suoi capelli biondi ("Tingendomi ho voluto dimostrare che ho preso in mano la mia vita e sono in piena evoluzione" dice). Francesca Rivelli, 62 anni oggi, oltre che attrice è stata nominata commendatore della Repubblica e la sua bellezza è stato oggetto del desiderio di tantissimi uomini. Ci hanno provato in tanti con lei chiede l'intervistatore. "Quasi tutti - è la risposta - ho passato la vita a difendermi dagli assalti degli uomini.
Ma vediamoli questi uomini: Sul set un amore di Swann ha avuto un bel rapporto con Jeremy Irons: "Tra noi c'è stato un feeling, ma non è mai sfociato in una storia d'amore. Jeremy mi ha aiutata a girare un scena di nudo: ero troppo imbarazzata, in fondo sono timida".E con Alain Delon andò? La sua risposta stavolta è secca: "Avevo paura di lui che girava con dei cani feroci". Ma è vero il tradimento di suo marito Federico Facchinetti con Celentano: "Sì, ed è stata l'unica infedeltà della mia vita. Ma Adriano non avrebbe dovuto raccontarlo, tantomeno senza avvertirmi. Accidenti". Ma il ricordo più bello è per Ugo Tognazzi "un signore. Un fratello maggiore che mi ha sempre protetta. Volle presentarmi a sua moglie Franca". Insomma, non tutti gli uomini sono stati uguali, ma tutti l'hanno ammirata, questo è certo.
Amori, dissapori e ammiratori: tutti gli uomini di Ornella Muti

ORNELLA IERI-OGGI
Quanto alle foto sexy di oggi, postate sul web da sua figlia Naike, ammette con candida ingenuità: "Appaio in forma perché cerco di fare una vita sana, dormo, mangio correttamente. E non nascondo la mia età. Sarebbe contronatura. Mi basta fingere per lavoro".
D'altronde la Muti era una bambina quando ha iniziato, 14 anni, e questo le è pesato. Lo si capisce dalle sue parole controllate e stentate: “Ho girato il mio primo film, La sposa più bella, a 14 anni. Non sapevo nulla, ero una sprovveduta e mi sono lasciata pilotare. Erano gli altri a scegliere per me. Mi pento di non aver fatto la Bond Girl nel film Solo per i miei occhi. Il produttore Broccoli era pazzo di me”.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...