Antonio Ricci, nozze di perla a Striscia e riapre il "caso" Insinna

23 settembre 2017 ore 18:14, Micaela Del Monte
Antonio Ricci torna sul caso Flavio Insinna. Fino nell'occhio del ciclone del giornale satirico Striscia la Notizia. Antonio con i fuori onda sul programma dei Pacchi su Rai Uno. Ricci ne ha parlato di nuovo in occasione della conferenza stampa di presentazione della 30esima edizione.

Antonio Ricci, nozze di perla a Striscia e riapre il 'caso' Insinna
Nonostante gli attacchi ricevuti, Ricci ha sempre difeso la scelta di mandare in onda quei filmati e, a distanza di qualche mese da quel momento, ha dimostrato di non avere alcuna intenzione di fare marcia indietro o, peggio ancora, scusarsi: 
"
Io pensavo a delle pene per Insinna, ma una così grossa come fare l'inviato per Bianca Berlinguer non me la aspettavo. Non lo auguravo né a lui, né a Bianca. Povero uomo, povera donna, povera tv pubblica. L'algido rigore della Berlinguer con l'esondante travalicare tutto di Insinna. Non mi sembra una convivenza che funzioni. Poi, per carità, ognuno ha le sue perversioni".  

E ancora: "Spesso, coi fuori onda, abbiamo mostrato la duplice faccia di alcuni personaggi. Il suo non era un colpo di testa, ha scientemente ripreso i responsabili di Affari Tuoi perché non erano riusciti a convincere la concorrente".

Quei fuori onda, ammette Ricci, "Li avevamo da tempo ma avevamo deciso di non usarli. Poi, quando abbiamo visto che Insinna recitava la parte dell’uomo buono e gentile, abbiamo scelto di trasmetterli". 

"Quando fai una polemica con qualcuno è ovvio che accendi i riflettori su di lui, gli dai importanza - spiega Ricci - Ma ci ha spinti a farlo il monologo di Insinna sul Paese gentile, che in realtà era una recita di quarta categoria. Se diventi improvvisamente leader della sinistra e in realtà fai così, allora te le vai a cercare. E posso assicurare che siamo stati leggeri, tante cose non le abbiamo mostrate".
caricamento in corso...
caricamento in corso...