Temptation Island, il "borsino delle coppie": fluttuazioni di prima puntata

27 giugno 2017 ore 9:20, Eleonora Baldo

Dopo tanta attesa e continui rinvii, l’ouverture del reality di coppia Temptation Island, andata in scena ieri sera su Canale 5 in prima serata, per il quarto anno consecutivo, sotto la conduzione dell’ex gieffino Filippo Bisciglia.

RICCARDO E CAMILLA - Anche per quest’anno sei giovani coppie sono state separate e spedite in “esilio” in due distinti villaggi, popolati da belli e affascinanti tentatori e tentatrici. A mettere alla prova il proprio amore coppie di diversa provenienza ed estrazione social-televisiva. Gli unici ad aver già conosciuto la notorietà sono Riccardo, tronista della scorsa stagione di Uomini e Donne, e la biondissima fidanzata di lui, ex corteggiatrice, Camilla. E c’è da dire che davanti alle telecamere sono davvero a loro agio, quanto meno Riccardo che sembra non sentire alcuna nostalgia della bella fidanzata e poche ore dopo il loro distacco, mentre la prima confida le proprie insicurezze sul rapporto che la lega al fidanzato alle compagne di avventura, versando anche qualche lacrima, il giocatore di basket di Anagni inganna il tempo intrattenendosi con una corteggiatrice e facendosi massaggiare la schiena e spalmare la protezione solare, scatenando – superfluo precisarlo – l’ira funesta della fidanzata che dopo il video scappa con achilleo “piè veloce” in bagno a piangere, inseguita dalle altre concorrenti che cercano di consolarla.

RUBEN E STEFANIA - A preoccupare di più, tuttavia, è la situazione di Ruben, presunta metà della mela di Stefania: diciamo presunta poiché le dichiarazioni di lei non lasciano ben sperare sull’happy ending per la coppia al termine del periodo di prova sull’isola delle tentazioni. Non vedevo l’ora di distaccarmi da lui, ogni cosa che dice mi dà fastidio. Sono stanca della sua presenza al mio fianco. Inizio a pensare a me stessa. Forse a me non è mai scattata veramente. Mi sono ritrovata in questa situazione. Non so quello che voglio. Vorrei un uomo che ammiro e stimo” confessa lei in favore di telecamera, mentre il povero Ruben si strugge per amore confessando agli altri colleghi fidanzati di aver percepito un certo “disequilibrio” di coppia e di voler fare di tutto per dimostrare che “a lei ma soprattutto a me stesso che anche io valgo”.

Temptation Island, il 'borsino delle coppie': fluttuazioni di prima puntata

STEFANO E SELVAGGIA - Più drammatica la situazione tra Stefano e Selvaggia: sotto muscoli e tatuaggi, entrambi celano un carattere sensibile e al contempo fumantino che sfogano tra lacrime e sigarette in reazione ai rispettivi comportamenti. Per loro stessa ammissione i 5 anni di convivenza non sono stati anni facili, costellati da gelosie, sospetti e furiose litigate, senza però avere mai gettato la spugna. Ora a Temptation Island i due sembrano voler fare la “famosa prova del 9” dei propri sentimenti, per valutare se il loro amore “quadra”. Beh, la partenza non è delle migliori: Stefano viene sommerso di ghirlande di fiori – che nel linguaggio “isolano” significano manifestazioni di interesse – da parte delle tentatrici, tra le quali spicca la biondissima Desireè che senza alcuna remora dopo qualche ora gli dichiara “Io fuori da qua ti voglio vedere. Mi scaldi? Sei un bel bocconcino, mi piaci troppo. E’ tosta non poter dirti quello che voglio, sto a impazzì”. Dall’altra parte dell’isola, nel villaggio delle fidanzate, Selvaggia si lancia in balli scatenati con i tentatori, salvo poi perdere la rotta quando, perfidamente, il conduttore decide di mostrarle il video del suo compagno in compagnia della tentatrice. Lacrime, urla, e vigorose pedate a oggetti e supplementi d’arredo esterno correda la reazione, non proprio composta, della bella ma arrabbiatissima Selvaggia che, a parole, si sfoga così: “Non ho capito nulla di lui. Bastardo infame, mi ha fatto soffrire. 5 anni buttati. Ma poi guarda quanto è brutta!”.

NICOLA E SARA - Di carne al fuoco ce ne sarebbe già a sufficienza, ma due parole sono doverose nei confronti delle altre due coppie del programma che nella prima puntata sono passate, a dire il vero un po’ in sordina: stiamo parlando di Nicola e Sara e di Valeria e Alessio. Per quanto riguarda i primi, la situazione meteo-sentimentale  potrebbe esser definita tendente al nuvoloso ma con possibili rasserenamenti: la giovane Sara che, nonostante stia vivendo la sua prima relazione sentimentale, non lesina “attributi” nel reagire ai video del fidanzato, il calciatore Nicola, che lo ritrae intento a confessare tradimenti e trasudare interesse per una delle corteggiatrici, affermando “D’’ora in poi saranno problemi suoi, perché io mi sono scocciata. Che paraculo ragazzi. Che botta. Non sapevo mi avesse tradito in passato. Ma io non sono più la bambina di un tempo”, spiazzando totalmente il fidanzato che vede sfuggire dalle proprie mani la sua creatura, come da egli stesso ammesso con non poco stupore per la reazione di lei: “Sono un po’ preoccupato, lei l’ho un po’ creata io e non me l’aspettavo”.

ALESSIO E VALERIA - Nubi temporalesche con possibili rovesci anche di forte intensità sul cielo di Valeria e Alessio. La tempesta perfetta la scatenano le parole di lui che si dichiara poco convinto dei propri sentimenti per la bionda compagna e ancor meno del fatto che lei possa un giorno diventare la sua compagna di vita e la madre dei suoi figli. Decisamente poco morigerata la comprensibile reazione di lei, che esplode con un ““Pezzo di m***a, non ho più bisogno di vedere nulla. Uscirò di qui da sola”, dopo aver visto il titubante fidanzato intrattenersi con il gioco della mela insieme ad una delle tentatrici.

Che dire, sarà una settimana lunga, e piena, anzi pienissima di tentazioni. Cercheremo di tenervi aggiornati il più possibile con il borsino delle coppie, anche se si prevedono fluttuazioni ampie e repentine. Stay tuned!

 

 #temptationisland #canale5 #reality

caricamento in corso...
caricamento in corso...